Sospirolo

Sospirolo è un comune di circa tremila abitanti situato vicino alla favolosa Valle del Mis, alle pendici del Monte Sperone da cui sembra derivi il suo antico nome latino ("Sub Speronem" ovvero ai piedi dello Sperone). Il paese è noto per la Certosa di Vedana che si trova poco distante e per essere il paese natale di Girolamo Segato, famoso esploratore, scienziato e cartografo dei primi decenni del 1800. Sul suo territorio si trovano numerose Ville costruite tra il 17° e il 19° secolo.

La Valle del Mis sopra a Sospirolo rappresenta uno degli accessi principali al Parco delle Dolomiti Bellunesi ed è delineata dal torrente e dal lago artificiale omonimi da una parte e dai Monti del Sole, che lo dividono dall'area agordina, dall'altra. Offre numerose escursioni per gli amanti della natura, tra le tante spicca l'itinerario che porta ai Cadini del Brentòn, una meraviglia di 15 cavità scavate dal torrente affluente del Mis lungo il suo percorso pieno di cascate: i colori sono insuperabili.

Nei pressi della frazione di S. Gottardo, a nord-est del centro del paese, si trova la Certosa di Vedana. Questa antica costruzione era conosciuta come convento e un tempo serviva principalmente per ospitare e ristorare i viandanti lungo il loro faticante tragitto dal Tirolo verso le zone del Bellunese. Dopo essere passata sotto il controllo di diverse famiglie vi abitò per un periodo la famiglia Segato da cui nel 1792 nacque Girolamo Segato, personaggio di straordinarie doti scientifiche e intellettuali. Negli anni a seguire la sede si distinse soprattutto come centro spirituale e come modello di organizzazione grazie alla direzione dei monaci certosini. Dal 1977 nel grande e piccolo chiostro vive una comunità di suore di Pinerolo (Torino) che ha mantenuto l'ordine religioso dei precedenti gestori.

Meritano sicuramente una visita le Ville dislocate in vari punti del comune. A Belvedere nel quartiere di Gron si trovano La Villa Agosti con il suo rigoglioso giardino, costruita nel 17° secolo, e la Villa Buzzatti Ferrante del 18° secolo. Ad Oregne giace la Villa "Al Castel", che presenta cantine con volte originali. Villa Agosti Miari è immersa in una particolare vegetazione ed è localizzata a Susin. Nel borgo di Moldoi si può scoprire la Villa Sandi Zasso che prende il nome dalla famiglia lombarda Sandi che la abitò nel 18° secolo e dal casato agordino degli Zasso che la abita dal 1830.

Eventi: Sospirolo

Itinerari: Sospirolo

Articoli: Sospirolo

Grappa al Carugo: un toccasana dopo una sciata tra le Dolomiti

Un sapore delicato che caratterizza una grappa dal colore caldo e il profumo intenso, quello dei semi del cumino che danno un tocco di tradizione ad una grappa che ben si addice a concludere in bellezza una...

Aree Pic Nic nel Bellunese

Le aree pic-nic nel Bellunese sono zone attrezzate con tavoli, panche e barbecue, create in piena armonia con la natura e a disposizione per chi vuole pranzare all'ombra, immerso nel verde, a stretto contatto con la...

Il pane delle Dolomiti

L'area dolomitica conta ancora oggi numerose qualità di pane, tutte caratterizzate da una propria storia e con una propria origine geografica precisa. Nelle vallate ampezzane, per esempio, si producono varie qualità...