Richiedi un preventivo gratuito per la tua vacanza

Hotel Ortisei

Ortisei: centro storico della Val Gardena

È il comune principale della Val Gardena, a ridosso delle Dolomiti che contribuiscono a rendere la località un rinomato centri di villeggiatura di eccezionale bellezza. 

Un ottimo collegamento tra il fascino del paesaggi alpino e la vita cittadina. 

Si estende dal fondovalle fin sotto le pendici del Monte Rasciesa ed è situato sulla destra orografica del rio Gardena e comprende le frazioni di Bulla, San Giacomo e Roncadizza. 

Cosa vedere a Ortisei

Un vivace centro storico, caratterizzato da numerosi caffè e rinomati negozi, a cui si affianca una tradizione ladina ancora intatta, un'ottima cucina, passeggiate, musei ed esposizioni permanenti. 

Il centro, con il suo percorso pedonale con scale e tappeti mobili, invita a rilassanti camminate; la casa della cultura ladina e il museo ladino offrono invece scorci sulle tradizioni di questa terra, mentre l'esposizione permanente ART52 espone le opere di scultori locali.

Diversi sono i monumenti e le chiese, al cui interno si possono ammirare alcune delle opere più belle degli scultori della Val Gardena. Meritano una visita la settecentesca chiesa parrocchiale di S. Ulrico per i propri elementi rinascimentali e barocchi e per le sculture artistiche e la Chiesa di San Giacomo per l'altare maggiore barocco, le cui statue sono state realizzate dalla famiglia di artisti Vinazer. 

Per chi desidera svolgere attività fisica, ci sono diverse infrastrutture, il fitness e il tennis center, le piscine coperta e scoperta, il minigolf, il biliardo, e per rilassarsi, la sauna pubblica. 

Estate a Ortisei

Da Ortisei partono passeggiate ed escursioni per i boschi verso il vecchio tracciato della ferrovia oppure in Val d'Anna, al Rifugio Firenze, al monte dei Ladini o lungo il Troi Pajan, un sentiero antichissimo tra i boschi, o nel nuovo sentiero avventura. Se vi piace pedalare, l'Ortisei Brogles o il giro delle Odle fanno al caso vostro. 

Inverno a Ortisei

I collegamenti diretti con le aree sciistiche del Seceda, dell'Alpe di Siusi e del Rasciesa conducono in un carosello di piste fra i più straordinari delle Dolomiti. E durante i mesi di gennaio e febbraio è possibile assistere al concorso di sculture di neve e ghiaccio.

Come arrivare a Ortisei

In auto: dall'autostrada del Brennero, per chi proviene da sud le uscite sono Bolzano Nord o Chiusa Val Gardena. Da Chiusa Val Gardena si imbocca la strada statale della Val Gardena SS242d e in una ventina di minuti si raggiunge Ortisei. L’uscita di Bolzano Nord immette nella statale del Brennero SS12 che si percorre verso nord fino a Ponte Gardena. Si svolta a destra passando il ponte, alla rotonda si prende la seconda uscita e ci si immette, passando il tunnel, nella statale SS242. In 15 minuti si arriva a Ortisei. 

In treno: le fermate sono Bressanone e Bolzano. Da qui è possibile proseguire in autobus. 

In aereo: gli aeroporti più vicino sono Bolzano, Verona, Venezia, Bergamo, Milano, Innsbruck e Monaco. Pullman e bus navette collegano più volte al giorno i diversi aeroporti con la Val Gardena.