Dobbiaco

Voglia di sci da fondo? Per soddisfarla c'è un unico modo: andare a Dobbiaco. Qui, infatti, troverete tantissime piste perfettamente tracciate, adatte a qualsiasi tipo di livello e potrete cimentarvi anche sul tracciato della Granfondo Dobbiaco-Cortina. E anche d'estate troverete sicuramente lo sport che fa per voi.

Situato allo sbocco della Valle di San Silvestro e della Valle di Landro che lo collega all'Ampezzano, Dobbiaco è considerato la porta di accesso delle Dolomiti e fin dall'antichità assunse un'importanza strategica per i Romani che lo utilizzarono, attraverso la Strada di Alemagna, come punto di comunicazione tra nord e sud del regno. Immerso in una rigogliosa natura, al confine tra i due parchi Fanes-Sennes-Braies e Tre Cime, permette di vivere a stretto contatto con l'ambiente circostante e di praticare un'infinità di sport e di escursioni, soprattutto d'inverno quando si trasforma in un grande anello per il fondo.

A Dobbiaco presso la piazzola panoramica delle Tre Cime di Dobbiaco a Landro (7 km dal centro paese), in Val di Landro, troverete il telescopio gratuito che vi permetterà di ammirare lo splendido panorama delle Tre Cime di Lavaredo. Le Tre Cime di Lavaredo si trovano nel Parco Naturale Tre Cime e, insieme ad altre cime dolomitiche, nel 2009 sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.

Avete voglia di una bella passeggiata al Lago di Dobbiaco o di Landro? Sapevate che i due laghi fanno parte dei Tesori d'acqua di Dobbiaco, come per esempio la Fontana ZweiWasserBrunnen oppure la Sorgente Drava. O preferite percorrere una delle alte vie che solcano i monti circostanti? E che dire di una bella gita in bicicletta sui sentieri oppure lungo le diverse ciclabili? Sono tutte cose che qui potrete fare in assoluta tranquillità e sicurezza. A cui si possono aggiungere escursioni per il nordic walking, arrampicate sul Monte Paterno o sulla Torre di Toblin, pesca e nuoto o tennis. Mentre gli amanti del relax possono prendere il sole nella zona attrezzata al laghetto naturale oppure gustare una tipica merenda tirolese. E se non siete ancora soddisfatti, potete cimentare le vostre capacità di sopravvivenza nel Parco Avventura, tra ponti oscillanti e scale di legno.

Ma Dobbiaco saprà stupirvi anche con la variegata proposta culturale: meritano, infatti una visita la Chiesa Parrocchiale di Dobbiaco Vecchia, alto esempio di arte barocca, il Santuario di Santa Maria, da dove parte un sentiero di meditazione che porta attraverso diverse stazioni al più antico luogo di culto dell'Alta Pusteria: San Pietro in Monte, nonché la via crucis più antica del Tirolo, il Castello di Herbst e la Torre Rossa. Sempre in questa location si trova la latteria "Mondolatte Tre Cime", un parco fauna che comprende in più la casetta di composizione del famoso compositore boemo Gustav Mahler, dove compose la "Nona sinfonia", l'incompiuta "Decima sinfonia" e il "Canto della Terra".

Non mancano, poi, numerosi eventi come la Cortina-Dobbiaco Run, le Settimane Musicali di Gustav Mahler, Marcia Notturna e l'Alto Adige Festival. Ed usanze e tradizioni ancora ben radicate come la sfilata dei Krampus e di San Nicolò, Dolomiti Balloonweek, Coppa del Mondo di sci di fondo del circuito Tour de Ski, Pustertaler Ski-Marathon e la Granfondo Dobbiaco-Cortina.

Tre Cime Dolomiti • Via Dolomiti, 29 - 39034 Dobbiaco ( BZ )

Hotel: Dobbiaco

Eventi: Dobbiaco

Altre strutture: Dobbiaco

Itinerari: Dobbiaco

Articoli: Dobbiaco

placeholder

Alto Adige

In Alto Adige troverete il fascino della montagna, con alcune fra le più imponenti montagne delle Dolomiti, un territorio incontaminato interamente montuoso dal fascino velato da scoprire pian piano con le...

I film più famosi delle Dolomiti

Oltre cento film hanno impresso sulla celluloide rocce, neve, panorami e mondanità della nota località turistica di Cortina d'Ampezzo: film di guerra, grandi storie d'amore, commedie all'italiana, thriller che...

placeholder

In Alta Pusteria per una scorpacciata di natura e di attività

La splendida vallata dell'Alta Pusteria, si estende fra le Dolomiti di Sesto e di Braies - i famosi "monti pallidi" - che includono le imponenti Tre Cime di Lavaredo e la più grande meridiana del mondo,...

Richiesta catalogo

Tre Cime Dolomiti

La zona delle Tre Cime nelle Dolomiti in Alto Adige è un angolo di paradiso, sia d'estate che d'inverno, che richiama ogni anno numerosi visitatori, siano essi famiglie, sportivi o amanti del wellness di montagna.

Sesto, San Candido, Dobbiaco, Villabassa e Braies offrono innumerevoli sentieri panoramici da percorrere a piedi o in bicicletta alle piste da discesa adatte sia ai principianti che agli sciatori più esperti, e ben 200 km di tracciati per lo sci di fondo.

E dopo una giornata passata all'aria aperta come resistere alle gustose tentazioni gastronomiche servite nei ristoranti della zona?
A coronare poi la variegata offerta turistica ci pensano le ottime strutture ricettive, pronte a soddisfare anche gli ospiti più esigenti, e il ricco programma annuale di eventi internazionali e manifestazioni.