Laion. Un angolo di pace in Valle Isarco

Il piccolo e tranquillo borgo di Laion sorge all'ingresso della Val Gardena, tra Chiusa e Bolzano, meta ideale per chi è alla ricerca di una vacanza di relax nella splendida cornice delle Alpi altoatesine, tra pascoli, boschi e vigneti. Inoltre, dalla sua posizione privilegiata a 1100 metri di quota offre una superba vista panoramica della Valle Isarco.

A Laion vi sono molte possibilità di fare escursioni, e tra le più belle va menzionato il Sentiero della posta, che porta fino a Ortisei, da cui è possibile ammirare i maestosi gruppi del Sella e del Sassolungo; senza dimenticare che qui in inverno vi sono ottime piste per lo sci di fondo.
Tra Laion e Ponte Gardena si trova il Maso Vogelweider, in cui si presume sia nato il celebre poeta medievale Walther von der Vogelweide. Vale poi sicuramente una visita il Mondo della scultura in legno, unico in Alto Adige, dove è possibile conoscere la storia di questa professione e osservare i maestri al lavoro.