Sluderno: giochi medievali e sentieri delle rogge

Se per le vostre vacanze desiderate fare un tuffo nel Medioevo non vi resta che venire a Sluderno in Val Venosta a fine agosto ed assistere nei pressi di Castel Coira ad una magica giornata fatta di scontri e tornei cavallereschi. Grandi o piccoli, sarete trasportati in un altro mondo. Siete pronti?

Sluderno, piccola località della Val Venosta delimitata dai ghiacciai dell'Ortles e dal Monte Sole, è dominata dal bellissimo Castel Coira, la più bella residenza rinascimentale dell'Alto Adige, teatro ogni anno dei Giochi cavallereschi che per tre giorni trasformano il paese in un tipico borgo medievale. Qui i bambini potranno imparare divertendosi, ascoltando le storie sui castelli e la vita di un tempo, mascherandosi e partecipando ai cortei.

Sluderno con il suo clima mite sa comunque emozionare in ogni stagione. Magnifici sentieri corrono lungo le rogge e più su verso le cime delle Alpi Venoste e dell'Ortles, e il biotopo ontaneto offre riparo e protezione a piante in via d'estinzione. Un percorso salute, il centro di tiro al bersaglio, il parapendio e il deltaplano completano l'offerta sportiva del paese.

Gli amanti della cultura troveranno soddisfazione nelle visite al museo venostano sulla vita contadina; alla più grande collezione di armature d'Europa conservata a Castel Coira e all'agglomerato retico che testimonia le antiche origini del posto.