Località: Bedollo di Pinè

Bedollo di Pinè: ricco sottobosco e sport acquatici

Bedollo di Pinè è l'ideale per chi ricerca una vacanza immersa nel verde. Dal paesaggio tipicamente trentino, offre diverse possibilità di sport. Caratteristica è la produzione di piccoli frutti di montagna e la presenza di due laghi. Il comune di Bedollo con le 4 frazioni occupa la parte settentrionale dell'Altopiano di Pinè e gode di una vista spettacolare sul Lago di Serraia a Baselga e su quello delle Piazze in territorio comunale, particolarmente apprezzato d'estate per le sue spiagge attrezzate, perfette per i bagni di sole e per le sue possibilità di sport acquatici: dragon boat, windsurf, pesca e sub. Altro piccolo tesoro, ideale per gite e picnic, è il laghetto delle Buse. Numerose sono le possibilità escursionistiche a piedi o in mountain bike intorno ai laghi e non mancano strutture sportive come campi da tennis, calcio e bocce.

È uno dei villaggi più peculiari e storici dell'Altopiano e si basa, oltre che sul turismo, anche sulla produzione di piccoli frutti di montagna come lamponi, fragole, mirtilli e more che possono essere degustati nei mercatini dei prodotti locali, in confetture, marmellate e succhi. Per quanto riguarda l'artigianato locale, è caratterizzato dai cestoni (le gerle), dagli zoccoli in legno, dalle scale a pioli e dai burattini creati ancora oggi a mano da abili intagliatori.

Un borgo antico, come testimoniato dal ritrovamento di antiche fonderie risalenti all'età del bronzo. Di straordinario interesse artistico e culturale è la chiesa di S. Osvaldo. Maestosa, giace su di un dirupo terrazzato sorretto da alti muraglioni di pietra. Accanto alla chiesa si trova il campanile con la caratteristica copertura a cipolla.

D'inverno dispone di una piccola area sciistica nei pressi del Centro Ricreativo Invernale.