Avelengo: escursioni a cavallo e sci

Sul soleggiato altipiano che sovrasta la conca meranese sorge il piccolo paese di Avelengo, patria dei cavalli di razza Avelignese. Quale luogo migliore quindi per una bella cavalcata in sella a questi splendidi e docili animali? Qui troverete sole, pace, itinerari immersi in un panorama unico ed emozionanti piste per praticare il vostro sport invernale preferito: un piccolo angolo di divertimento e relax sia in estate che in inverno. 

Al cospetto dei gruppi del Tessa, dell'Ortles e del Brenta, Avelengo invita a esplorare i suoi morbidi pendii e le ripide vette con escursioni di qualsiasi livello, dalle semplici passeggiate ai masi e ai laghetti di montagna fino alle più impegnative vie ferrate. Da provare il sentiero didattico al laghetto Sulfner, con le sue ninfee bianche, e l'escursione al Knottnkino, un belvedere che vanta una vista mozzafiato dove lo sguardo spazia tra Val d'Adige, Val d'Ultimo e Val Passiria. 

Non mancano bellissimi percorsi mountain bike, mentre nel Walking Parc Verano - Avelengo gli appassionati di nordic walking potranno scegliere tra sette itinerari di diversa difficoltà. Con la sua calda ospitalità e la sua buona cucina, Avelengo regala una vacanza di sole e tranquillità per rigenerarsi lontano dalla frenesia della vita quotidiana.

Poco più su, il centro sciistico Merano 2000, che offre piste perfette e assolate e la possibilità di praticare una vasta gamma di sport invernali, mentre in estate si trasforma in un in paradiso per gli amanti del trekking, con sentieri ben segnalati e di qualsiasi livello. Danno un tocco romantico e fiabesco alla località l'amata chiesetta di Santa Caterina, la chiesa parrocchiale di San Giovanni e il tabernacolo gotico lungo la strada che porta al Maso Nusser.