Escursioni

Laghetto dei Colli Alti

Difficoltà:

Grado EE = escursionisti esperti

Lunghezza:

11.688 km

Dislivello:

834 m

Ore:

04:10

Altitudine min.:

1.759

Il percorso parte dal Passo Furcia (1758 m), valico che collega San Vigilio di Marebbe e Valdaora, nella sezione nord orientale dell'Alto Adige, ai margini del Parco Naturale di Fanes Sennes e Braies.

Dal passo, raggiungibile lungo la strada provinciale 43 da San Vigilio di Marebbe, seguiamo la strada forestale n.3 in direzione est fino a una cava di sabbia. Proseguiamo in direzione sud est sul sentiero che taglia il versante nord del Piz da Peres, prima tra fitti boschi e poi a salire lungo ripidi tornanti, fino alla Forcella Tre Dita (2330 m). Da qui il nostro itinerario continua in discesa lungo il sentiero n. 3 fino al Lago dei Colli Alti. Questo bellissimo laghetto di montagna, inserito in uno degli scenari più suggestivi delle Dolomiti, ci invita a una sosta per ammirarne tutta la placida bellezza e ci ripaga di tutte le nostre fatiche.

Dal lago risaliamo in direzione nord alla Forcella di Lapadures (2252 m), dove imbocchiamo il sentiero n.32 alla Capanna dei Cacciatori e infine di ritorno al Passo Furcia.

Punto di partenza: Passo Furcia
Punto di arrivo: Passo Furcia
Tappe: Passo Furcia - Piz da Peres - Lago dei Colli Alti - Forcella di Lapadures - Passo Furcia