Ricette delle crespelle al tarassaco e silene

Procedimento

Le crespelle si possono preparare in modi diversi, volendo seguire la tecnica ereditata nel passato, in una terrina, o altro recipiente adatto, lavorare la farina con le uova, unite poi 20 grammi di burro sciolto e un pizzico di sale e incorporate il latte mescolando continuamente per evitare grumi. Alcuni consigliano l'uso di fruste elettriche, ma gli esperti ammettono solo l'attrezzo manuale. Riscaldate un padella antiaderente di media dimensione, quindi versate un cucchiaio abbondante di pastella distribuendolo velocemente sul fondo; fate cuocere la pastella da entrambe le parti, prima di depositarla su un piano di legno o un piatto riscaldato. Ripetete l'operazione così da ottenere le crespelle necessarie. Tritate le erbe spontanee (tarassaco e silene) dopo averle ben pulite. Fate fondere 50 grammi di burro in una padella e fatevi appassire le erbe per circa un quarto d'ora; irrorate con il vino bianco, aggiungete sale, insaporite con un pizzico di pepe e proseguite la cottura per 10 minuti. Riscaldate leggermente la besciamella e unitene metà alle erbe, mescolando bene; farcite le crespelle con questo composto, piegatele in quattro e adagiatele in una pirofila imburrata. Ricopritele con la restante besciamella, cospargete di parmigiano grattugiato e infornate a 220° per 15 minuti. Servire con scaglie di ricotta affumicata e burro fuso.

Caratteristiche
Difficoltà: Facile
Numero di persone 4
Tempo di preparazione: 01:20 ore
Tempo di cottura: 01:25 ore
Ingredienti
  • 2 uova
  • 100 g di farina
  • 2 dl di latte
  • 100 gr di burro
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 400 gr di silene e tarassaco
  • 30 gr di parmigiano reggiano
  • 2 tazze di besciamella
  • Sale
  • Pepe
  • Ricotta affumicata a scaglie

Hotel: Bellunese