Ricetta del petto d'anatra al Lagrein su risotto alle noci

Procedimento

Risotto: versare nella padella un po' di olio di noci, riscaldare ed aggiungere della cipolla tagliata finemente e rosolarla, aggiungere il riso e un goccio di vino bianco, aggiungere del brodo e far cuocere il riso fino a metà cottura e poi togliere dal fuoco. Prendere una padella con del burro, farlo scogliere ed aggiungere delle noci per poco tempo (attenzione a non fare bruciare le noci che in quel caso diventano amare) e poi togliere dal fuoco.

Petto d'anatra: fare dei tagli con un coltello sulla superficie grassa del petto. Versare dell'olio d'oliva in una padella e quando l'olio è caldo aggiungere il petto d'anatra. Farlo scottare bene da entrambi i lati. Salare, pepare. Togliere l'olio grasso dalla padella e versare del vino rosso Lagrein. Aggiungere un pezzo d'aglio, un rametto di timo e del brodo di carne. Fare andare a fuoco lento fino che il petto è bello rosa. Togliere dalla padella e legare la salsa. Rimettere il petto in padella in modo da riscaldarlo nuovamente. Finire la cottura del risotto, aggiungere un fiocco di burro e del parmigiano, aggiungere le noci al risotto. Servire il risotto su un piatto piano e porre sopra le fettine del petto d'anatra che vengono insaporite con la salsa preparata. Servire con un ramoscello di timo.

Ingredienti

Anatra:

  • 1 petto d'anatra
  • Sale
  • Pepe
  • Timo
  • Aglio
  • Vino rosso Lagrein

Risotto:

  • 20 gr olio di noci
  • 1 cucchiaio vino bianco
  • 1 cipolla piccola
  • 250 gr. risotto Carnaroli o Arborio
  • Brodo
  • Sale
  • Pepe
  • 5-6 noci
  • 20 gr burro
  • Parmigiano

Hotel: Alto Adige e dintorni