Avio ai piedi del Monte Baldo

Avio è il più vasto comune della Bassa Vallagarina. Si trova a metà strada circa da Trento e da Verona. Attraversato dal fiume Adige è immerso in una valle pianeggiante alle pendici del Monte Baldo, ed attorniato dai Monti Lessini. Antico borgo romano, Avio è noto per il Castello di Sabbionara, piccola frazione del comune di Avio e per i suoi prodotti: qui si producono infatti ottimi vini trentini. Da Avio, inoltre, in poco tempo si può raggiungere il Monte Baldo.

Avio è un borgo antico, come testimoniato dall'imponente Castello di Avio, situato a Sabbionara, di proprietà del FAI, il Fondo Ambiente Italiano. Posto su di un'altura a dominare la valle, il Castello di Avio ancora oggi ben conservato, ha una mole impressionante: una possente cinta muraria racchiude il palazzo baronale, le cinque torri e la casa delle guardie al cui interno si può ammirare un ciclo di affreschi del Trecento. Molto affascinante anche il centro di Avio, con i portali decorati e le due chiese, la Pieve Vecchia del 1145 e la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta del XVII secolo.

Ad Avio si trova anche l'antiquarium comunale in Casa Brasavola, dove sono custoditi reperti di epoca romana che testimoniano l'antica origine di Avio e la florida attività commerciale che interessava la valle in quel periodo. Oltre alle monete, il sito custodisce anche degli epigrafi e dei cippi miliari appartenenti alla Via Claudia Augusta Padana.

Avio, per il suo clima mite offre un ottimo riparo a viti ed ulivi: non è un caso quindi che qui vengano prodotti numerosi vini trentini, come il Pinot Grigio, lo Chardonnay, il Marzemino e il vino autoctono Enantio. Avio è inoltre inserito nella Strada del vino e dei sapori della Vallagarina. A testimonianza dell'importanza della vite, ogni anno a settembre si svolge la manifestazione Uva e dintorni con giocolieri ed artisti che animano il borgo medievale.

Adagiato sul Monte Baldo, Avio è ottimo punto di partenza per escursioni verso le malghe della zona, dove è possibile acquistare e degustare i prodotti. Il Monte Baldo, tutelato dall'omonimo parco naturale, è inoltre una palestra per molteplici attività: trekking, mountain bike, volo libero, sci, snowboard e ciaspole. Da Avio inoltre parte anche una mulattiera che porta alle cascate del torrente Aviana e una lunga Via Ferrata, la via Ferrata Gerardo Sega con splendidi scorci panoramici.

Eventi: Avio

Itinerari: Avio

Articoli: Avio

Castello di Sabbionara d'Avio

Il castello di Sabbionara d'Avio è arroccato su un rilievo sulla parte destra dell'Adige, posto a difesa della bassa Valle Lagarina e del borgo di Avio. Tra i più noti castelli del Trentino, ricordato già a partire...

Tour enogastronomico del Trentino

Il Trentino è una terra da apprezzare anche da un punto di vista enogastronomico. Laghi, vallate e montagne racchiudono infatti un tesoro tutto da assaporare e gustare. Prodotti della terra, profumi e sapori genuini,...

Il Marzemino gentile

Il Marzemino veniva definito "vino di Mozart " perché il Musicista lo aveva citato nel suo Don Giovanni, ma questa risulta una definizione riduttiva per uno dei vini più antichi d'Italia, in...