debug:12 - 2017-07-27 16:36:07

Val di Sole - Peio: sport acquatici, sci e benessere

Fiumi e laghi, neve e parchi, terme e paesi ricchi di storia: questa è la Val di Sole, una grande area protetta, dove l'acqua la fa da padrone. Una meta di vacanza per chi vuole vivere l'acqua in tutte le sue forme. Tranquilla nei laghi dove pescare il salmerino, spumeggiante nei fiumi che si prestano al rafting. Solida d'inverno per gli amanti dello sci. Benefica negli storici centri termali di Peio e Rabbi. Ma la Val di Sole è anche percorsi escursionistici, mountain bike "mondiale", storia e prodotti tipici, come la Melinda.

La Val di Sole, con i suoi paesi, si estende tra i gruppi montuosi delle Dolomiti di Brenta, dell'Adamello , della Presanella, dell'Ortles-Cevedale e delle Maddalene. Un'oasi verde del Trentino inserita a nord, nel Parco Nazionale dello Stelvio e a sud nel Parco Naturale Adamello Brenta, puntellata da circa 100 laghi, sparsi tra il fondovalle, dove potrete dedicarvi alla pesca della trota e dei pregiati salmerini, e in quota, tra cui i celebri Lago Rotondo, Lago Corvo e Lago delle Marmotte, con molteplici possibilità di escursioni per raggiungerli. Il fiume Noce, noto a livello mondiale per la Palestra Internazionale di Canoa Slalom, offre la possibilità di praticare moltissimi sport d'acqua: rafting, canoa/kayak - qui si sono tenuti i Mondiali di discesa e slalom nel 1993 - ed hydrospeed. Cinque sono i centri in valle che potranno fornirvi indicazioni e consigli sullo sport più adatto a voi. Il torrente si presta inoltre alla pesca ed è affiancato dalla pista ciclabile della Val di Sole.

D'inverno già nel tardo autunno si possono indossare gli sci. Tre sono le località, che fanno della zona il comprensorio sciistico più esteso del Trentino Occidentale: Folgarida-Marilleva, collegata con le piste da sci di Madonna di Campiglio; Peio nel Parco Nazionale dello Stelvio, che si propone soprattutto per soggiorni per famiglie e il Tonale con il Ghiacciaio Presena attrezzato per i rider, con due snowpark e una pista da skicross. Le piste possono essere raggiunte anche con il Dolomiti Express (attivo anche d'estate per il trasporto di biciclette)che da Trento arriva fino a Marilleva, con 12 viaggi giornalieri, oppure tramite un capillare servizio di skibus che vi consentirà di provare ogni giorno una nuova stazione sciistica. I bambini possono divertirsi nei parchi gioco sulla neve. Un mondo variegato è quello che si apre agli occhi di chi decide di conoscere la zona a piedi, con le ciaspole o con una romantica gita sulla slitta. Broomball, hockey, sci nordico nel centro di Vermiglio, pattinaggio ed arrampicata sportiva indoor sono gli altri sport che si possono praticare.

L'acqua qui è sinonimo di benessere, ma soprattutto di salute. Due sono le località dove potrete godere degli effetti benefici delle acque termali: Peio e Rabbi, che oltre alle cure di numerose patologie offrono anche un accogliente centro benessere per i trattamenti di bellezza e un centro idroestetico.

Trekking, eventi, storia e cultura

Il territorio montano della Val di Sole riserva un'infinità di percorsi escursionistici ed alpinistici, per esperti e non: itinerari su roccia o panoramici in alta quota tra vette e ghiacciai, ma anche semplici trekking e passeggiate, visite guidate nei parchi, nordic walking in uno dei quattro parchi attrezzati. Anche la mountain bike si sposa bene con la valle: 29 sono gli itinerari percorribili tra strade e sentieri anche in quota raggiungibili con le cabinovie, tra cui il Dolomiti di Brenta Bike, e non è un caso che qui si siano svolti i mondiali di mountain bike e trial nel 2008. E poi ancora downhill, parchi avventura, free climbing, tarzaning escursioni in quad ed attività nei centri sportivi.

La Val di Sole è anche terra di storia, di cultura e di prodotti alimentari. Abitata fin dall'antichità da Celti, Reti e Romani, vanta dei veri e propri tesori di ricchezza culturale: il Museo della Civiltà di Solandra e quello della Guerra Bianca, edifici rustici, chiese ricche d'affreschi, tra cui la chiesa di S. Maria a Pellizzano, il castello di Caldes e quello di Ossana, la Casa del Dazio.

Tra le viuzze del paese potrete incappare in qualche bottega di falegnami o di artigiani impegnati a lavorare la ceramica e il ferro ed essere rapiti dai profumi dei prodotti della zona: il formaggio Casolet, presidio Slow Food, la mela "Melinda", il miele, i piccoli frutti, i salumi, inseriti nella "Strada della mela e dei sapori delle valli di Non e di Sole".

Destinazioni: Val di Sole - Peio

Hotel: Val di Sole - Peio

Eventi: Val di Sole - Peio

Offerte hotel: Val di Sole - Peio

Famiglia e bambini
Hotel Chalet Al Foss
Hotel Chalet Al Foss: emozioni per tutta la famiglia

Altre strutture: Val di Sole - Peio

Itinerari: Val di Sole - Peio

Articoli: Val di Sole - Peio

Alla scoperta delle Dolomiti del Trentino

Indubbiamente il modo più sicuro ed interessante per affrontare una gita di più giorni in mezzo alle Dolomiti è in compagnia delle Guide Alpine-Maestri di Alpinismo del Trentino. Nelle terre trentine se ne...

Le Dolomiti di Brenta

Le Dolomiti di Brenta sono uno dei nove gruppi dolomitici riconosciuti Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, inseriti nel Parco Naturale Adamello Brenta e sede di una piccola comunità di orsi bruni....

Certificazione di Qualità "I cieli più belli d'Italia"

In Trentino viene premiata la Val di Sole per essere il luogo ideale dove osservare la stupenda Via Lattea e il cielo stellato. Sono due le location vincitrici dell'ambito premio: di Rifugio Malga del Doss e...