Bici

Giro Goasbergcross - monte delle capre

Difficoltà:

Facile

Lunghezza:

19 km

Dislivello:

780 m

Ore:

00:00

Partendo da San Valentino si oltrepassa la diga del lago di Resia e si attraversa su una vecchia strada in direzione Belpiano la frazione Innerkaschon: una salita di circa 8 km e 650 m prima su asfalto e poi su sterrato che si sviluppa prevalentemente nel bosco.

Passata la cappella di San Martino si arriva fino al rifugio/ristorante Malga di San Valentino con terrazza panoramica sui laghi e le montagne circostanti. Da qui si scende per 350 m lungo il tratto della strada precedentemente fatta, fino alla deviazione a destra verso la valle Zerzer.

Si continua sulla pista da sci fino al sentiero escursionistico n.7 che conduce alla malga Bruggeralm, dove in estate si possono degustare degli ottimi canederli con il formaggio di malga. Dietro la malga di trova un ponte, si imbocca la stradina sulla sinistra e si segue la segnaletica n.8 fino al lago Faulen See. Da qui si prosegue sempre in discesa fino alla pista ciclabile della Val Venosta. Da qui si pedala fino a San Valentino.

Il monte delle capre (Goasberg) è così chiamato perchè un tempo era zona di pascolo degli ovini.