Terme Dolomia

Unica sorgente solforosa del Trentino, l'acqua delle Terme di Dolomia in Val di Fassa contribuisce al recupero della condizione fisica, alla prevenzione e alla cura da determinate patologie, nonché alla riabilitazione dopo alcuni interventi chirurgici.

Tali acque erano note già alla fine del 1400: il principe vescovo di Trento Odorico Trundsberg era infatti solito curarsi, durante il suo soggiorno montano a Cavalese, con le acque minerali della sorgente Alloch, le cui proprietà benefiche vennero confermate proprio in quel periodo.

La composizione dell'acqua ricca di sali minerali, sulfurea solfato, calcica, magnesiaca, fluorata, la rende ideale nelle cura di calcoli, stipsi, dispepsie e affezioni dell'apparato gastrico, nonché per la cura di malattie alle vie respiratorie, quali sinusiti, riniti e otiti e per problemi al sistema circolatorio: varici, insufficienza venosa, artropatie, cellulite...

Al Centro Termale Dolomia potrete però anche rigenerarvi nel centro benessere con bagni termali, massaggi e trattamenti, inseriti nello splendido paesaggio dolomitico.

Ulteriori informazioni:
TERME DOLOMIA srl
Loc. Antichi Bagni
Strada di Bagnes n. 25
38036 Pozza di Fassa (TN)
Tel 0462 762567

Periodo di apertura:
Nei mesi di gennaio, febbraio e marzo: 9.00 - 12.00 e 15.00 - 19.00 tutti i giorni
Nei mesi di aprile, maggio, giugno e dicembre: 9.00 - 12.00 e 15.00 - 19.00, domenica chiuso
Luglio e agosto 8.30 -19.00 tutti i giorni
Settembre e ottobre: 8.30 - 19.00, domenica chiuso

Hotel