Terlano

Terlano è posizionato a pochi chilometri a nordovest di Bolzano, nel settore meridionale dell'Alto Adige. Oltre ad essere uno dei paesi della zona più conosciuti per i suoi rigogliosi vigneti e frutteti, è ritenuto anche di considerevole interesse per le fantastiche escursioni che si possono fare nei luoghi circostanti sia a piedi che in bici. Il tratto storico del territorio è sottolineato dal medievale Castel Neuhaus, dal Castel Greifenstein e dalla presenza di diverse chiese gotiche. Inoltre sono presenti numerosi eventi di vario genere durante tutto l'anno.

La località di Terlano è costituita da un forte carattere naturalistico, in particolare agricolo, grazie alla forte presenza sul territorio di frutteti e vigneti della Valle dell'Adige, che lo rendono famoso per i suoi vini Terlaner, ed anche per i suoi prelibati asparagi. Il paese è considerato un perfetto punto di partenza per splendide escursioni a piedi o in bici lungo l'Itinerario del Vino di Terlano, opportunità ideale per assaggiare il vino della zona, o sulle piste ciclabili del Lungo Adige nel tratto pianeggiante che va da Bolzano a Merano, mentre per coloro che vogliono partire da una altitudine più elevata può salire su una delle funivie che portano sull'altopiano del Salto. Inoltre c'è anche un eccezionale parco avventura con tragitti ad alta fune su cui arrampicarsi e bilanciarsi fra pali, corde e ponti sospesi.

L'aspetto storico è visibile da diversi monumenti presenti sul territorio, come il Castel Neuhaus, soprannominato Castel Maultasch, una rocca posta su una roccia sporgente sopra il paese, mentre dalla valle si vede solo la singolare torre a forma pentagonale. Sulla strada diretta a Meltina inizia un tranquillo sentiero escursionistico che porta verso il castello, adatto a tutti, in particolare alle famiglie con i bambini in quanto giunti in cima si può ammirare un panorama indimenticabile per bimbi e adulti. Il castello è da non confondere con quello situato nell'area turistica di Plan de Corones. Il Castel Greifenstein è un insieme di rovine che si eleva su uno sperone di roccia con le pareti a strapiombo quasi totalmente isolato sopra il paese, in passato il castello è stato un'imponente fortezza con grandi avancorpi di difesa alla base della roccia. Questo fortilizio si può raggiungere dalla frazione di Settequerce con una passeggiata di 1-2 ore. 

Ci sono inoltre due importanti edifici sacri: la Chiesa di S. Maria Assunta in stile alto gotico del tardo Trecento e con il campanile minore in stile romanico del Duecento, al suo interno nella cappella laterale è posta la scultura "l'incoronazione di Maria per mano del Cristo" mentre nel presbiterio ci sono gli affreschi più antichi, presumibilmente del 1399 e rientranti fra le opere maggiori della "scuola bolzanina"; e la Cappella dedicata a San Antonio da Padova, un piccolo edificio a pianta centrale e con una cupola posta al centro di una croce, all'interno sull'altare ci sono due colonne e le statue Santi Giovanni e Giacomo fatte dallo scultore Cristoforo Benedetti da Castione; questa chiesetta non è visitabile.

Fra gli eventi importanti: la Festa degli Asparagi a fine aprile con assaggi dei prodotti tipici, musica e buon vino; la Notte di S. Urbano, verso fine maggio, serata in cui alcune cantine vinicole del luogo espongono le loro specialità; e la Festa Tirolese della compagnia locale dei "Schuetzen" che si svolge il primo fine settimana di agosto.

Eventi: Terlano

Itinerari: Terlano

Articoli: Terlano

Bolzano Bozen Card Plus

La Bolzano Bozen Card Plus è la carta vantaggi disponibile nell’area vacanza di Bolzano. Questa tessera è un personale biglietto che permette l’ingresso in tante attrazioni turistiche (castelli, mostre, musei) e...

Trascorrere una vacanza in agriturismo

Per chi ama le temperature miti, il dolce risveglio accompagnato dal canto degli uccellini e soprattutto la primavera con la natura in fiore, allora trova il posto ideale in Alto Adige. In questi verdi territori...

Alto Adige Balance

In Alto Adige ogni stagione è importante sia per il territorio che per la salute del proprio corpo. Soprattutto la primavera significa calde giornate di sole da trascorrere tra vigneti, boschi e prati, mentre la...