Escursioni

Rifugio Francesco Denza in Val Stavèl

Ore:

01:00

Descrizione itinerario:
Trekking a cospetto della cima più alta del Trentino (Presanella 3558 m.) a contatto con il mondo dell'alpinismo.

ITINERARIO A

  • Partenza e Arrivo: Passo Tonale (1880 m.)
  • Dislivello salita e Discesa: 986 m. - 990 m.
  • Durata: 2 gg. 

Prima tappa:
Prima del Passo Tonale, venendo da Vermiglio, all'altezza della Casa Cantoniera, si devia a sinistra per 3 km su strada sterrata. Dalla strada per l'alveo Presena dopo pochi metri si devia a sinistra per il sentiero n. 268 attraversando il Rio Presena; proseguendo si raggiunge il Forte Pozzi (ore 2). Dal Forte Pozzi si imbocca il sentiero n. 233 e si raggiunge il Rifugio Denza.

Seconda tappa:
Dal Rifugio Denza per il sentiero n. 234 si raggiunge il Passo dei Pozzi in un'ora. Scendendo per il ripido canale con tratti di terriccio alternati a detriti morenici e macchie d'erba si arriva al pascolo dei Pozzi. Poi con un comodo sentiero si raggiunge il pascolo dei Pozzi Bassi, da qui, nuovamente, sul sentiero n. 268 che porta al Passo del Tonale.

ITINERARIO B

  • Partenza e Arrivo: Vermiglio (Stavel 1218 m.) - Vermiglio (Velon 1390 m.)
  • Dislivello salita e Discesa: 1370 m. - 1244 m.
  • Durata: 2 gg.

Prima tappa:
Da Vermiglio, zona Stavel, per il sentiero n. 206 si raggiunge il Rifugio Denza dove si pernotta.

Seconda tappa:
Dal rifugio Denza per il sentiero n. 234 si raggiunge il Passo dei Pozzi. Con lo stesso itinerario precedente si raggiunge il pascolo dei Pozzi Bassi in località "Carbonere", si prende il raccordo per il sentiero n. 268 e si prosegue per la strada forestale fino alla Baita Velon.