A Cembra, in alto i calici

 

Cembra, capoluogo dell'omonima valle, è il regno della vite e degli ottimi vini, i più famosi del Trentino. Una terra votata alla produzione vitivinicola, a cui viene dedicata anche una rassegna. Un centro che ha saputo mantenere inalterate le sue origini di piccolo borgo, dove trascorrere una rilassante vacanza.

 

È un centro di antiche origini, situato sulle sponde del torrente Avisio, al riparo del monte Cembra. Un territorio su cui sono presenti numerosi appezzamenti, dove si coltiva ormai da secoli la vite e il suo prezioso prodotto: il vino. Qui si producono infatti i maggiori vini pregiati della regione, come il Pinot Nero, il Nosiola e primo fra tutti il Müller Thurgau, prodotto dalla cantina più alta d'Italia e al quale viene dedicata ogni anno la Rassegna dei Müller Thurgau dell'Arco Alpino.

 

Ma l'economia è basata soprattutto sull'industria del porfido. Il suo centro è caratterizzato da palazzi e contrade, dove sorge la chiesa gotica di San Pietro. Dal punto di vista naturale e turistico, molto apprezzato è il lago Santo, un incantevole specchio lacustre balneabile dove prendere il sole o camminare, toccato anche da Albrecht Dürer nel suo viaggio a Venezia, a cui è dedicato il Sentiero del Dürer con partenza da Salorno ed arrivo a Cembra. Gli amanti delle passeggiate e del trekking a cavallo hanno a disposizione molti itinerari attraverso paesaggi suggestivi, oltre a un centro equestre specializzato nella monta western. Per allietare le giornate estive degli ospiti vengono organizzati diversi eventi anche di respiro internazionale.

Cembra è un importante centro per il curling: nel nuovo Palacurling infatti è possibile imparare tecniche e strategie di questa disciplina sotto la guida di istruttori federati, misurarsi con gli amici in una gara o assistere a emozionanti competizioni.

 

 

Eventi: Cembra

Itinerari: Cembra

Articoli: Cembra

Antichi sapori del Trentino

Da sempre si pensa che la cucina di montagna sia povera di forma e gusto, ma in realtà è sostanziosa e per certi versi essenziale.
C'è modo e modo di preparare i piatti trentini, dai canederli alla polenta con...

Parchi naturali nelle Dolomiti

A tutt'oggi, nelle Dolomiti varie aree sono state dichiarate protette ufficialmente; quelle che ancora non lo sono, ben si difendono a causa della loro struttura morfologicamente selvaggia (altre aree, già sfruttate...

Tour enogastronomico del Trentino

Il Trentino è una terra da apprezzare anche da un punto di vista enogastronomico. Laghi, vallate e montagne racchiudono infatti un tesoro tutto da assaporare e gustare. Prodotti della terra, profumi e sapori genuini,...