Torna l’evento trentino de “I Suoni delle Dolomiti”

03 June 2021

È stato annunciato il nuovo programma per la 26° edizione dell’evento musicale delle Dolomiti: I Suoni delle Dolomiti. Si tratta di un vero e proprio Festival di musica in quota nella splendida cornice delle Dolomiti del Trentino. La manifestazione avrà luogo dal 23 agosto fino al 24 settembre in diverse località: Passo Lavazé, Gruppo Viezzena, San Martino di Castrozza, Buffaure, Dolomiti di Brenta, Lagorai, Passo San Pellegrino, Paganella, Catinaccio, Val Canali e Monte Agnello. I musicisti provenienti da tutto il mondo si esibiranno nelle vicinanze di rifugi alpini, malghe e vette.

L’anteprima del festival si terrà il 15 luglio alle ore 12.00 sull’altipiano di Lavazé, in Val di Fiemme, luogo profondamento segnato dal passaggio della tempesta Vaia.

L'edizione 2021 propone grandi nomi, come Daniele Silvestri, Niccolò Fabi, Neri Marcorè, Stefano Massini e il Trekking de I Suoni e l'Alba delle Dolomiti.

Per il programma completo vedi l'evento I Suoni delle Dolomiti 2021

Come partecipare ai Suoni delle Dolomiti

  • Partecipazione al concerto è gratuita con prenotazione obbligatoria e può essere effettuata a partire da 1 settimana prima del giorno dell’evento
  • Prenotazione può essere effettuata tramite l’app Trentino Guest Card, oppure dalla scheda di ogni concerto del programma presente in questa sezione o dal sito dell’Azienda per il Turismo del luogo dove si svolge il concerto
  • A prenotazione effettuata, ti verrà inviato un voucher da presentare per l'accesso al concerto
  • Prenotazione possibile fino a esaurimento dei posti disponibili

In caso di maltempo:

  • il concerto avrà luogo lo stesso giorno in teatro con prenotazione obbligatoria
  • se hai già prenotato la tua partecipnuova prenotazione online per l’accesso al teatro
  • la prenotazione online per l’accesso al teatro è possibile fino alle ore 12:30 del giorno dell’evento e fino a esaurimento dei posti disponibili. I posti in teatro sono ridotti sia rispetto al numero reale della sala sia a quello dei posti disponibili all’aperto. I primi a ri-prenotare avranno quindi la possibilità di avere i posti riservati
  • l’accesso in teatro è possibile solo con l’esibizione del voucher ricevuto al momento della prenotazione e secondo quanto previsto dalle disposizioni in vigore per il contenimento del rischio contagio Covid19
  • in caso di prenotazioni online non esaurite, è prevista la distribuzione dei biglietti dalle ore 16 presso la biglietteria del teatro

Hotel Trentino e dintorni