Lago di Auronzo

Il lago di Auronzo occupa la parte inferiore della Val d'Ansei, allungandosi davanti al nucleo abitato di Auronzo. È costeggiato sulla sponda nord dalla statale 48 bis delle Dolomiti, che attraversa il paese in direzione di Misurina e Cortina. Due ponti lo attraversano e varie stradine lo costeggiano.

Passeggiate vicino al lago di Auronzo

Alle vecchie miniere di blenda | Ore 4-5 andata e ritorno
Si partirà da Villagrande e, per via Tarin, si sale ad un bivio con segnaletica. Prendere a sinistra per la "Crepa Marcia", segnavia n.11. Al secondo bivio tenersi sul sentiero n.10, il quale termina dove inizia il n.125. A quota 1350 si va a destra fino a raggiungere la miniera di Pian de Barco. Scendere per la stessa via.

Salita sul Monte Agudo | Ore 6
Da Orsolina si entra in Val da Rin, fino allo Chalet Primula; attraversare il torrente ed imboccare il sentiero 273. Si esce in una strada sterrata. Proseguire sul sentiero 299, fino a sbucare sulla pista di sci che scende dal Monte Agudo e per questa al bar ristoro.
Successivamente si seguirà il sentiero 271, fino all'incontro con il 262, che porta in breve alla Forcella Bassa, donde, deviando a destra, si scenderà nella Val Poorse, quindi allo Chalet Primula: ampie vedute sulle Marmarole e sulle altre Dolomiti.

Ai Piani di Namòs | Ore 2,30
Accanto alla Chiesa di Santa Caterina una stradina sale per la Val Diebba; dopo poco il sentiero n.18, che sale fino all'alpeggio di Fontanabona. Giunti alla sommità dei Piani si trova il sentiero n.19, lungo il quale avviene il ritorno.

Caratteristiche
Difficoltà: Mediamente difficile
Durata: 06:00 ore

Hotel: Auronzo di Cadore e dintorni