Via Ferrata Ivano Dibona

La via ferrata Ivano Dibona è un itinerario impegnativo e di lunga durata lungo la dorsale Zurlon sul Monte Cristallo, a nord-est di Cortina d'Ampezzo.

Dopo una brevissima salita da Forcella Staunies (2.919 m), inizia il percorso che si snoda lungo la cresta e che porta in Val di Landro. Nonostante i vari saliscendi, il percorso è tutto in discesa.

Dopo aver superato il punto culminante, a 2.985 m, si scende servendosi di attrezzature esposte a Forcella Grande, dove si trovano i primi consistenti resti delle fortificazioni degli Alpini risalenti al 1915/18. Il sentiero Dibona procede a nord-ovest, sempre lungo la linea di cresta, e superando la Cresta Bianca, giunge a Forcella Padeòn (2.760 m).

Qui si trova un ricovero di emergenza ricavato dalla baracca-comando del Maggiore Carlo Buffa, incaricato di dirigere le operazioni del fronte.

Oltrepassata la forcella, si superano il Col Pistone, dove le cenge sono attrezzate solo in parte, e il Vecio del Forame, giungendo così a Forcella Alta (2.640 m). Da qui si scende attraverso un canalone detritico a sud, verso Forcella Bassa. Ancora verso nord-ovest, un percorso piuttosto complicato porta alla Cresta Zurlon, dove ci si imbatte nuovamente nei notevoli resti di fortificazioni. Continuando lungo il crinale, si oltrepassa il Col dei Stombi (2.168 m): da qui si scende lungo la vecchia mulattiera militare raggiungendo la Val Grande. In breve, ora, si raggiunge Ospitale (1.474 m) sulla statale 51.

Partenza

Parcheggio nei pressi del ristorante Rio Gere, da cui parte l'impianto di risalita con seggiovia che collega Rio Gere con il Rifugio Son Force. Si raggiungono gli impianti seguendo la strada per il Passo Tre Croci che collega Cortina d'Ampezzo con Auronzo.

Dettagli della ferrata

Quota massima: 2.985 m
Punti d'appoggio: Rifugio Lorenzi (2.932 m) presso la stazione a monte della seggiovia-cabinovia da Rio Gere, a Forcella Staunies (2.918 m) fra Cristallo e Cristallino.
Dislivelli: circa 1.500 m in discesa tra Forcella Staunies e Ospitale; altri 300 m vanno aggiunti, poi, se si considerano i saliscendi.
Tempi: 8.30 ore (Forcella Staunies - Ospitale).

Caratteristiche
Difficoltà: Grado D = difficile
Lunghezza: 23 km
Altitudine max.: 2985
Durata: 08:30 ore
Dislivello: 1800 m