Castel Tirolo

Castel Tirolo sorge su di uno spuntone roccioso in posizione strategica di controllo su Merano, Tirolo, la Valle dell'Adige e l'imboccatura della Val Venosta. È sicuramente il castello più importante dell'Alto Adige per il suo stretto legame con la casata gentilizia del Tirolo. I recenti restauri lo hanno riportato all'antico splendore ed oggi è sede del Museo storico - culturale della Provincia di Bolzano.

Castel Tirolo fu costruito, presumibilmente su strutture preesistenti, nel 1138 dai Conti del Tirolo, che governarono la regione e le diedero il nome. Si tratta di un edificio assai imponente, a conferma della potenza e dell'importanza della casata, che riunì sotto il proprio dominio tutte le zone comprese tra la valle dell'Adige e quella dell'Inn.

Il maniero, a cui si accede attraverso uno dei bellissimi portali romanici, è costituito a nord dal mastio difensivo e dai resti dell'edificio residenziale; sul lato opposto sorge invece il grandioso palazzo meridionale, dotato di una cappella gentilizia che custodisce pregiati affreschi del 1300 e l'altare a portelle, il più antico esemplare dell'arco alpino. Le splendide mura che circondano Castel Tirolo sono tra le meglio conservate della regione.

Un periodo di splendore di circa due secoli caratterizzò Castel Tirolo, che venne successivamente abbandonato ad un progressivo decadimento fino al XX secolo quando iniziarono gli interventi di recupero, prima dallo Stato Italiano che ne curò la conservazione fino al 1973, poi dalla Provincia Autonoma di Bolzano, ancora oggi proprietaria, la quale ha allestito al suo interno il Museo storico-culturale della Provincia di Bolzano.

All'interno del castello ci si può soffermare presso l'accogliente caffetteria e lo shop del museo, mentre nelle immediate vicinanze si può visitare il Centro Recupero Avifauna. Durante l'apertura stagionale vengono inoltre allestite numerose mostre e non mancano serate musicali e concerti.

Come arrivare a Castel Tirolo

Il castello è raggiungibile solo a piedi (25-30 minuti circa) sia provenendo dal paese di Tirolo, sia da Castel Torre. Il transito è limitato agli aventi diritto, tra cui i taxi e il servizio di bus-navetta organizzato durante alcune manifestazioni.

Con l’auto fino a Tirolo. La via del castello è chiusa al traffico. Bisogna parcheggiare in paese (nel parcheggio di fronte al Minigolf oppure in quello di fronte alla banca Raiffeisen, entrambi a pagamento). Da lì si raggiunge il castello con una camminata di ca. 30 min.

Fino a Castel Torre. Dalla via Laurin, passando da Castel Torre, si arriva a S. Pietro. Da Castel Torre la strada è chiusa al traffico e non c’è un parcheggio. Il castello è raggiungibile da qui in 20/30 min.

Con l’autobus. La tratta Merano-Tirolo è coperta da un efficiente servizio pubblico, così come la tratta Merano-Castel Torre.

Orari di apertura del Castel Tirolo

Martedì - domenica dalle ore 10.00 alle 17.00
Chiuso lunedì
Lunedì sono chiusi sia il castello, che il ristorante “Schloss Tirol” e il centro rapaci.

Aperto dal 15 marzo al 8 dicembre 2022

Le visite guidate sono possibili solo per piccoli gruppi (max 10 persone)
Il servizio audioguida è temporaneamente sospeso.

Gli amici a quattro zampe sono ammessi nel castello solo con un trasportino.

Per maggiori informazioni:
Castel Tirolo
Via del Castello 24 - Merano
Tel +39 0473 220221

Hotel Tirolo e dintorni