Golosaneve 2020

30 October 2019

Torna l’evento più goloso dell’anno: la passeggiata alla scoperta dei sapori e delle tradizioni trentine, sui luoghi della Grande Guerra con tappe enogastronomiche. Un itinerario tra le malghe e le baite della Ski Area Polsa San Valentino di Brentonico, sull'Altopiano di Brentonico. Tanta musica ed animazione lungo il percorso.

Il percorso è un anello della lunghezza di circa 8 km e il dislivello totale in salita è di 250 metri circa. La manifestazione prevede l’utilizzo delle ciaspole, ma si terrà con ogni condizione meteo, quindi anche in caso di assenza di neve.

Il menu di Golosaneve 2020

Anche gluten free (su richiesta al momento dell’iscrizione)

Antipasto – Malga Vignola
· Crostone all'ortolana
· Crostone con soppressa trentina
· Degustazione di formaggi delle malghe e miele del Baldo
· Vino: Gewürztraminer

Primo – Baita Montagnola
· Orzetto del boscaiolo (variante gluten free con riso)
· Vino: Merlot

Secondo – Malga Susine
· Tonco del pontesel
· Cavolo cappuccio alla trentina
· Polenta del “Molim de le Sorne”
· Vino: Lagrein

Dolci – Baita Laghetto
· Torta di cioccolato con crema ai marroni di Castione
· Pere al vino rosso aromatizzato
· Vino: Moscato dolce
· Caffè o infuso “Sapore del Baldo”

Iscrizioni presso l’ufficio turistico di Rovereto e Vallagarina:
- Tel: 0464 430363
- Email: info@visitrovereto.it

Fino ad esaurimento dei posti disponibili (600 persone).

Parcheggio: Polsa, Parcheggio davanti al Camping Polsa
Ritrovo e arrivo: Polsa, Parcheggio davanti al Camping Polsa
Partenza tra le 09.00 e le 11.00
Il percorso sarà aperto dalle ore 09.00 fino alle 16.00

Le ciaspole potranno essere noleggiate in loco al costo di € 8 per persona (in caso di necessità).
Possibilità di noleggiare gli sci d’alpinismo a partire da € 25 per persona (sci + attacchi + pelli + scarponi + bastoncini) con pagamento in loco.
La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione meteorologica.

La quota di partecipazione è di € 25 | € 15 bambini fino ai 10 anni

Hotel: Rovereto - Vallagarina e Altopiano di Brentonico