Il Passo Campolongo

Il Passo Campolongo, situato al confine tra Veneto e Trentino Alto Adige, è una forcella che collega la Valle del Cordevole con la Val Badia e, più precisamente, il comune di Livinallongo del Col di Lana (Belluno) con quello di Corvara in Badia.

Insieme al Passo Pordoi, il Passo Sella e il Passo Gardena, il Passo Campolongo forma il famoso percorso sciistico e stradale intorno al Gruppo del Sella, il Sellaronda, noto anche come Giro dei 4 passi.

Facendo parte di uno dei più importanti e conosciuti skitour delle Dolomiti, il Passo Campolongo è quindi un luogo frequentato e apprezzato non solo dagli appassionati di sci alpino, ma anche da escursionisti e ciclisti, che qui possono godere di panorami mozzafiato e senza eguali.

Il giro del Sellaronda è dotato di impianti di risalita e piste da discesa che consentono agli sciatori di percorrerlo in entrambi i sensi di marcia senza doversi mai togliere gli sci. I due tragitti, chiamati Arancione (percorso in senso orario) e Verde (percorso in senso antiorario) per il colore della loro segnaletica, toccano entrambi il Passo Campolongo. Una fantastica avventura invernale sopra i duemila metri di quota.

Il giro attorno al massiccio del Sella prosegue in estate, dove gli amanti del ciclismo possono compiere uno degli itinerari più belli di tutte le Dolomiti, godendosi con più calma le viste splendide che lo circondano. Si tratta di un percorso non troppo impegnativo per un cicloturista preparato, ma da affrontare comunque con attenzione.

Informazioni tecniche

Altitudine: 1875 m slm
Pendenza massima: 8%
Regioni: Veneto, Trentino Alto Adige
Località collegate: Arabba, Corvara in Badia

Hotel