Ferrate

Via Ferrata delle Mésules

Difficoltà:

Difficile

Dislivello:

700 m

Ore:

09:00

Altitudine min.:

2240 2183

Dal Passo Sella seguiamo un buon sentiero fino alla parete di colorazione nero-grigiastra. Inizia la via ferrata, attrezzata con funi metalliche, manici in ferro e ganci, fino ad una grande conca di detriti. Prestate attenzione.

Attraverso la grande cengia, che circonda il massiccio del Sella, arriviamo all'ultimo tratto della via ferrata. Percorriamo una gola e raggiungiamo la cima del massiccio del Sella a 2.941 m.
Scendiamo attraverso le vette del Piz Gralba, 2.974 m, Piz Miara, 2.965 m, e Piz Beguz, 2.972 m e raggiungiamo il sentiero n. 677, quindi seguiamo il sentiero n. 647 attraverso la Val Lasties ed arriviamo alla strada per il Passo Sella, 2.240 m.

Partenza: Passo Sella (2.240 m)
Arrivo: Rif. Passo Sella (2.183 m)
Tempo: 5 ore per la salita e circa 4 ore per la discesa

Note: la via ferrata delle Mésules è la più antica tra le vie ferrate delle Dolomiti (1912) ed è ancora oggi una delle più impegnative, ma nonostante tutto molto frequentata.