Vini e cantine

Strada del Vino e dei Sapori dal Lago di Garda alle Dolomiti di Brenta

Difficoltà:

Grado T = turistico

Lunghezza:

170 km

Ore:

04:00

La "Strada del Vino e dei Sapori dal Lago di Garda alle Dolomiti del Brenta" è un vero e proprio viaggio alla scoperta delle varie facce del Trentino sud occidentale, poichè attraversandolo si possono assaporare in un solo percorso i diversi microclimi del territorio, dal piacevole clima mediterraneo del Lago di Garda al suggestivo paesaggio alpino delle Dolomiti di Brenta. Il tutto circondato da siti termali, come le Terme di Comano e le Terme della Val Rendena, castelli fiabeschi, chiesette antiche e originali villaggi su palafitte, da perlustrare a piedi, in bici o a cavallo.

I vini che nascono lungo la Strada del Vino e dei Sapori dal Lago di Garda alle Dolomiti di Brenta sono il Nosiola e il Vino Santo Trentino DOC.

Il percorso si sviluppa principalmente lungo il fiume Sarca, dalla sorgente nel cuore del Parco Naturale Adamello-Brenta alla foce presso il Garda. Una moltitudine di ambienti diversi dove crescono altrettanti prodotti agricoli tutti da scoprire e assaggiare, come la farina gialla di Storo, ingrediente fondamentale per la classica polenta della Valle del Chiese; la Nosiola, dolce vino dal sentore di nocciole; la succosa susina di Dro; le rinomate patate delle Valli Giudicarie, per non parlare delle saporite noci del Bleggio, della Ciuìga del Banale, un salame unico in Italia, e l'olio extravergine d'oliva del Garda Trentino.

Tra i prodotti più tipici ci sono anche la Spressa delle Giudicarie, antico formaggio di montagna; la carne salada, gustosa carne di manzo in salamoia; i maroni; la trota nelle sue varie tipologie; il broccolo di Torbole e Santa Massenza e i kiwi del basso Sarca.