Antichi sapori dell'Alto Adige

La cucina altoatesina è ricca di elementi genuini e sfiziosi che ricalcano in parte gusti e sapori austriaci. Essa riesce a creare, partendo da piatti molto semplici, delle squisite combinazioni che riescono a soddisfare anche i palati più difficili. In questa terra di confine, aperta e cordiale con tutti, le specialità della tradizione gastronomica sintetizzano le influenze e gli apporti ricevuti da culture profondamente diverse, così la lista delle vivande spazia da piatti di stampo decisamente austro-tirolese ad eccellenti interpretazioni della classica cucina italiana.

Gli ingredienti principali sono sicuramente le farine (di granoturco, di grano saraceno, di frumento e di segale) con le quali vengono prodotte numerose qualità di pane (di sesamo, al cumino, all'orzo ed integrale). E poi ancora le carni di maiale, la selvaggina e numerosi tipi di squisiti formaggi, trote e pesce persico, crauti, cavoli e patate. Non dimentichiamo le diverse specie di erbe aromatiche come il cerfoglio, la valerianella, il timo, l'erba cipollina e i germogli di rapa che vengono molto utilizzati in cucina.

Famosissimi e gustosi i Canederli (Knödel), che variano in consistenza e sapore, a seconda degli ingredienti: allo speck, con gli spinaci, con la ricotta, con il formaggio, solitamente presentati in brodo ma possono anche fungere da contorno. Simili ai canederli sono gli Schlutzkrapfen, una specie di ravioli con il ripieno di spinaci.

Squisite sono le omelette, farcite con marmellata o con mele, ma più caratteristico è il Kaiserschmarrn con uvetta, pinoli e zucchero a velo. Fra i dolci bisogna inoltre ricordare lo Strudel che può venire preparato con il ripieno di mele, ciliege, albicocche, pere o uva, oppure imbottito di ricotta, semi di papavero... Un'altra prelibatezza è la Torta di Grano Saraceno, seguita dai classici Krapfen e direttamente dalla tradizione austriaca troviamo pure la Sacher Torte.

Scopri anche le tradizioni e i sapori del Trentino e del Bellunese!