Val Gardena, una valle dalle 1000 opportunità

Val Gardena: una perfetta combinazione tra avventura e benessere, tra modernità e antiche usanze. Sia in estate che in inverno, è un'esplosione di sport, fiori, animali, arte e cultura, di importanti manifestazioni come la gara di coppa del mondo di sci o il Sellaronda Bike Day e di innumerevoli attività per il tempo libero.

La valle ladina si sviluppa perpendicolarmente alla valle dell'Isarco, dalla quale si imbocca. È dominata dai gruppi di Rasciesa, delle Odle e del Puez, che la separano dalla Val di Funes, dal Sassolungo e dal Sasso Piatto e dal Sella, solcato dai Passi Gardena e Sella. È costituita da tre località: Ortisei, SantaCristina e Selva Gardena.

Quando si dice Val Gardena viene subito in mente lo sci e non è un caso che qui si siano svolti negli anni '70 i Mondiali di sci alpino e ancora oggi, ogni anno a dicembre si svolga una gara di FIS - Coppa del Mondo ... Km e km di piste inserite nel Dolomiti Superski, servite da moderni impianti; ski tour, tra cui il noto Sella Ronda. Freestyle e snowparks; baite e rifugi per l'apres-ski; spazi e piste da fondo illimitati.

Da alcuni anni inoltre la valle ha un'attrazione in più: la Gardena Ronda Express, una funicolare sotterranea che collega l'area sciistica Col Kaiser-Seceda con l'area Sochers-Ciampanoi. E poi ancora telemark, carving, scalate su pareti di ghiaccio, hockey, pattinaggio, sci alpinismo, parapendio. Senza dimenticare i grandi eventi che convogliano atleti internazionali come il Sellaronda Skimarathon o lo Skijoring.

Ma l'inverno in Val Gardena è anche romantico: gite sulla neve con la slitta, discese in slittino, escursioni con le ciaspole. Con i campi da tennis al coperto, la piscina e le palestre di roccia gli appassionati di sport possono trovare tutto ciò che desiderano per il loro allenamento. In Vallunga è stato creato il DSV Nordic Active Park, ideale in inverno per lo sci da fondo e in estate per il nordic walking.

Il relax del corpo e dello spirito è garantito anche da saune, bagno turco, massaggi, bagni di fieno, idromassaggi. E mentre voi vi rilassate, i vostri bambini vengono accuditi da babysitter e asili nido o si divertono nei parchi giochi delle tre località della Valle.

Se l'inverno è all'insegna dello sci, l'estate emana energia e vitalità. La valle è composta da rifugi, laghetti di montagna, pendii e prati odorosi, attraversati da una fitta rete di sentieri adatti ad escursioni di ogni livello. Angoli nascosti e silenziosi abitati da camosci, stelle alpine, marmotte ed aquile reali che vi accompagneranno all'interno del Parco naturale Puez-Odle.

La zona farà felice tutti gli alpinisti con le numerose vie ferrate nel gruppo del Sella e del Sassolungo, i tour d'alta quota, le arrampicate, alle quali potrete avvicinarvi anche se non siete degli esperti, grazie alle guide alpine e ai corsi che vengono organizzati. Da non perdere la passeggiata attrezzata Naturonda.

Ma non solo gli alpinisti trovano pane per i loro denti, anche i cicloturisti e gli appassionati di mountain bike possono scegliere tra numerosi sentieri, dai più facili attraverso le località della valle o in quota, come l'itinerario di Vallunga o lungo i passi dolomitici. Proprio nel mese di giugno si svolge un'impegnativa manifestazione riservata ai ciclisti: il Sellaronda Bike Day.

Se preferite guardare il mondo dall'alto, provate l'esperienza indimenticabile del parapendio. In Val Gardena non ci sono proprio limiti all'attività fisica! Tennis, nuoto, golf, escursioni a cavallo, canyoning, atletica, calcetto, palestre di roccia, rafting, skateboarding ... lasciatevi trasportare!

La forza della Val Gardena sta anche nella sua capacità di aver mantenuto nel tempo le sue peculiarità culturali, causa anche la difficoltà di raggiungere la valle, almeno fino al 1856, quando venne completata la Strada della Val Gardena e successivamente la ferrovia. Radici profonde ancora oggi presenti nella lingua, il ladino, nei colorati costumi - che potrete vedere nella grande festa popolare Val Gardena in costume ad agosto -, e nelle leggende. L'arte gardenese di intagliare il legno è famosa in tutto il mondo e la potrete ammirare durante il mercatino natalizio di Santa Cristina, nelle rassegne e nelle esposizioni. Tutte le località della valle offrono diversi spunti culturali ed artistici per far sì che la vostra vacanza diventi davvero completa! Chiese e cappelle, Castel Gardena, Castel Wolkenstein, i ruderi del castello medievale di Stetteneck, il presepe più grande al mondo e la meridiana equatoriale sferica di Monte Pana.

E che dire della gastronomia e delle vie dello shopping? Superbe!

Destinazioni: Val Gardena

Hotel: Val Gardena

Eventi: Val Gardena

Offerte hotel: Val Gardena

Famiglia e bambini
Cavallino Bianco Family Spa Grand Hotel
I bambini: gli ospiti d’onore del Cavallino Bianco

Altre strutture: Val Gardena

Itinerari: Val Gardena

Articoli: Val Gardena

Alto Adige Balance

In Alto Adige ogni stagione è importante sia per il territorio che per la salute del proprio corpo. Soprattutto la primavera significa calde giornate di sole da trascorrere tra vigneti, boschi e prati, mentre la...

Skisafari sulle Dolomiti

Un safari, ma sugli sci! Questa la proposta che viene fatta per l’inverno sulle Dolomiti, agli amanti delle discese e della neve. Non classiche piste, ma uno skisafari, un vero e proprio tour, di 3-4 giorni, con...

Capodanno wellness sulle Dolomiti – 3 mete

Piste innevate, panorami mozzafiato e strutture accoglienti e di alta qualità, sono la ricetta ideale per chi vuole trascorrere la fine dell’anno in tutta tranquillità e tra e cime delle Dolomiti.
Lontano...