Hotel Westend

Caro Cliente,
La villa westend fu costruita negli anni 1890 dall'allora famoso architetto Pietro Delugan, come carta da visita e come rappresentanza di tutta la sua bravura. Cosí creò la villa con una delle più belle facciate nella Merano della sua epoca. Fu riconosciuto in tempo, che questa casa era ed è un gioello nello suo stile storico liberty e fu messa sotto protezione delle belle arti nel 1984.
Nel 1907 questa casa, lungo il Passirio (Passeggiata Stefanie come venne chiamata), fu comperata dalla famiglia Pöder, che La gestì come Pensione. Con molta passione, lavoro e idealismo turistico riuscí a sopravivere due guerre e gli anni movimentati seguenti. La Pensione Westend ospitava persone molto note, fra cui il famoso poeta Gottfried Benn, che scrisse delle lettere e poesie famose ai suoi amici da Merano e dalla Westend.
Nel 1983 la casa cambiò proprietari, e fu una felice coincidenza, poiché coloro, possedebdi già l'Hotel Europa Splendid, derivavano da una famiglia con una lunga tradizione alberghiera. Con molto adattamento fu ristrutturata la casa e portata alle esigenze moderne, rispettando lo sitle e il flair. Nell'anno 1986 fu denominato Hotel e dotato con tre stelle.
Questo gioiello è situato in un giardino meraviglioso lungo il Passirio, in una posizione centrale e nello stesso momento lontano dai rumori della città, dove gli ospiti possono godere in tranquillità le loro vacanze.
Benessere deriva dalle cose che contano: un ambiente signorile, camere spaziose, ariose, assolate, una cucina di qualità dove il "fatto in casa" non è superato, ma soprattutto ed è la cosa più importante, dall'atmosfera e l'accoglienza sincera unità all'idealismo ed alla professionalità degli albergatori.

Servizi e Condizioni

Pagamenti
  • Carta di credito
Servizi di pulizia
  • Servizio lavanderia
Ristorazione
  • Ristorante