Carta vantaggi Rittencard Renon

Con un soggiorno a Renon e dintorni in una delle tante strutture ricettive convenzionate con l’Associazione Turistica Renon si riceve gratuitamente la Rittencard. Si tratta di una carta vantaggi che permette il libero utilizzo di tutti i mezzi di trasporto pubblico in Alto Adige, tra cui lo storico Trenino di Renon a scartamento ridotto, la nuova Funivia del Renon, una corsa giornaliera andata e ritorno con la cabinovia del Corno del Renon, l’ingresso gratuito in 90 musei, esposizioni e castelli del territorio altoatesino. Tra i musei convenzionati con la Rittencard si trovano il museo di Ötzi, i MMM Messner Mountain Museum, Castel Roncolo, il Museo d’apicoltura Plattnerhof e moltissimi altri ancora.

In più ci sono delle offerte stagionali (nuoto in estate, pattinaggio e accesso libero alle partite della squadra di hockey su ghiaccio del Renon nel corso della Regular Season), delle riduzioni in alcune attività commerciali, sconti presso il Festival Bolzano Danza e vantaggi su attività per il tempo libero (programma escursionistico e culturale dell’Altopiano del Renon), scuola di sci con noleggio, equitazione, tiro con l’arco, lamatrekking, nordic walking e Beauty & Spa.

Nessun costa aggiuntivo

Insomma, con una vacanza a Renon si apre un vasto mondo di attrazioni, opportunità e vantaggi incredibili. La tessera, per le strutture aderenti, è inclusa nel prezzo della camera e perciò non comporta nessun costo aggiuntivo permettendovi di andare alla scoperta del Renon e dell’Alto Adige in assoluta libertà.

Come compilare la Rittencard

La Card va compilata con nome e cognome e in combinazione con la carta d'identità, ha una validità di 7 giorni. Qualora il soggiorno si protraesse oltre tale periodo, si ha diritto a una nuova carta. La RittenCard deve essere convalidata sul posto dagli appositi apparecchi ad ogni viaggio con i mezzi pubblici.

NB: la Rittencard non è acquistabile.

Tra le strutture aderenti all’iniziativa c’è anche l’Hotel Südtirolerhof

Hotel