Escursioni

Verso le piramidi di terra di Mittelberg: escursione pianeggiante

Lunghezza:

13 km

Dislivello:

300 m

Ore:

04:00

Punto di partenza: Soprabolzano, Wanderhotel Regina
A colpo d'occhio: Soprabolzano - Lichtenstern - Rappersbühl - Caminata - S. Maria - Collabo
Punto più elevato: Caminata (1322 mt.)
Dislivello: 300 m
Difficoltà: escursione da tre scarponi

Consigli ed indicazioni utili: questa facile escursione, che non presenta nessun tipo di difficoltà, è adatta anche alle persone anziane e alle famiglie con bambini.

Descrizione dell'itinerario: da Soprabolzano (Wanderhotel Regina) si prosegue lungo la strada ed il sentiero blu 1 fino al passaggio a livello e poi si continua a sinistra fino al Lichtenstern (1279 mt.), dove ci si può fermare per rifocillarsi all'hotel Lichtenstern (martedì giorno di riposo).
Da qui seguiamo il sentiero blu numero 28 fino alla strada asfaltata che giunge a Caminata (1322 mt.; da Soprabolzano circa 1 ora; possibilità di ristoro, lunedì giorno di riposo). Si consiglia la visita alla chiesa in stile gotico. Seguendo il sentiero blu numero 29 in direzione nord-est si giunge a Santa Maria (1174 mt.). Visita al luogo di pellegrinaggio con gli affreschi di "Maria con l'ombrello". Possibilità di ristoro all'albergo adiacente (venerdì giorno di riposo) oppure, 5 minuti più avanti, all'albergo Egarter (lunedì giorno di riposo; da Caminata circa 1 ora).
Ora si ritorna indietro sull'Erdpiramidensteig (Sentiero delle piramidi di terra, segnaletica blu 24) in direzione Collabo (1 ora). Le piramidi di terra sono uno spettacolo naturale unico al mondo e plasmano, insieme allo Sciliar ed al Sassolungo, uno dei più spettacolari paesaggi dell'Alto Adige. Da Collabo torniamo infine con il trenino verso Soprabolzano (oppure percorriamo questo tratto sul sentiero blu 1 o blu 8 a piedi per circa 1 ora e mezza).

Cartine geografiche: Freytag & Berndt, foglio S 1 (Bolzano - Merano e dintorni); Kompass, foglio 54 (Bolzano).