Val di Funes, all'ombra delle Odle

Per gli amanti del trekking non c'è luogo migliore della Val di Funes per passare le vacanze. Qui infatti davvero non si contano i percorsi che, data la loro varietà e quantità, sapranno certamente soddisfare anche l'escursionista più esigente. A rendere speciali questi itinerari è la bellezza unica del paesaggio: domina infatti la valle il magnifico Gruppo delle Odle – Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, una frastagliata catena di guglie rocciose interamente inserita nel Parco Naturale Puez Odle.

Val di Funes: cosa fare in estate

Queste bellissime vette si possono ammirare da vicino percorrendo la Via Adolf Munkel, alla base settentrionale del gruppo, mentre dalla Malga Zannes partono molti dei percorsi che attraversano il parco, come il Sentiero didattico di Zannes, adatto anche per disabili, e i numerosi itinerari tematici, come i Sentieri dei Signori. Vi sono poi percorsi adatti a tutta la famiglia che portano alle malghe dell'Alpe di Funes, mentre per i più allenati non mancano vie ferrate e itinerari in alta quota.

La Val di Funes vanta inoltre la più estesa rete di percorsi per il nordic walking di tutto l'Alto Adige con 60 km di itinerari e 9 percorsi. Tantissime le attività che si possono praticare, alcune pensate appositamente per i più piccoli: tour in mountain bike, equitazione, nuoto, corsi di arrampicata.

Val di Funes: cosa fare in inverno

In inverno la valle offre belle piste per lo sci di fondo, emozionanti itinerari per lo sci alpinismo e per le racchette da neve, piste per lo slittino di diverse lunghezze e difficoltà e per il pattinaggio su ghiaccio. La Val di Funes offre anche un piccolo comprensorio sciistico “Filler”, particolarmente apprezzato dalle famiglie che qui trovano uno Snow Fun Park dove i bambini imparano a sciare, oltre che a divertirsi nel parco giochi e sulla pista da slittino, mentre i genitori si rilassano nel rifugio adiacente.

Inoltre, la Val di Funes è inclusa nelle Alpine Pearls, località turistiche che promuovono il concetto di mobilità dolce, ovvero di un turismo dove gli spostamenti in auto sono sostituiti da un efficiente uso dei mezzi pubblici, per garantire che il meraviglioso patrimonio naturale di quest'area rimanga intatto.

La valle è anche ricca di luoghi di interesse storico-culturale, artistico e scientifico, come il Museo Mineralogico di Tiso, il Centro visite del Parco Naturale Puez-Odle e la bella Chiesetta di San Giovanni in Ranui.

Val di Funes: gusto, malghe e speck

I pascoli del Parco Naturale Puez Odle sono puntellati da numerose malghe dove è possibile fermarsi dopo una passeggiata o un’escursione per gustare piatti e ricette tradizionali che utilizzano prodotti locali o altoatesini come lo speck, il formaggio, la selvaggina, il succo di mele. Per gustare le specialità offerte dalle malghe si può percorrere il Percorso dei Sapori, un’impegnativa escursione di 16 km circa, che collega tra loro le varie malghe.

Tra gli eventi, molto famosa è la Festa dello Speck Alto Adige in Val di Funes che viene organizzata ogni anno ad ottobre nel paese di Santa Maddalena ai piedi delle Odle, con un ricco programma di intrattenimento.

Come arrivare in Val di Funes

Come arrivare in auto
Autostrada A22 del Brennero uscita Chiusa/Val Gardena. Prendere la strada statale per Bessanone e proseguire per circa 2 km, poi svoltare a destra seguendo le indicazioni per la Val di Funes.

Come arrivare in treno
Per tutti i treni IC e Ec la stazione più vicina è quella di Bressanone, mentre per la Freccia, l’ultima fermata è Bolzano. Dalla stazione Bolzano partono treni regionali che fermano a Chiusa.

Come arrivare in autobus
Dalle stazioni dei treni di Bressanone e Chiusa partono gli autobus del servizio pubblico (la linea da prendere è la 340 per la Val di Funes).

Come arrivare in aereo
Gli aeroporti più vicini sono Verona, Bolzano e Innsbruck. Esistono bus navetta che dagli aeroporti, inclusi Milano e Bergamo, portano in Alto Adige.

Funes Turismo Società Cooperativa • Peterweg 10 - 39040 Val di Funes ( BZ )

Hotel: Val di Funes

Eventi: Val di Funes

Itinerari: Val di Funes

Articoli: Val di Funes

Il Törggelen secondo la tradizione

Il Törggelen è una delle usanze più famose dell'Alto Adige il cui nome trae origine dal latino, significa pigiare, torcere, ed indica la pressatura dell'uva dopo la vendemmia.
Un tempo infatti...

Foliage sulle Dolomiti: dove ammirare i colori più belli

Non serve andare molto lontano per poter ammirare lo spettacolo del foliage, ossia il cambio di colore delle foglie: basta andare sulle Dolomiti! Tutte le valli con l’arrivo dell’autunno si accendono di...

Parco Naturale Puez-Odle

Istituito nel 1977, il Parco Naturale Puez-Odle Patrimonio UNESCO copre la parte nord-occidentale delle Dolomiti, e include i gruppi montuosi delle Odle e del Puez, entrambi appartenenti alle Dolomiti di Putia,...

Pacchetti vacanza Val di Funes

Funes Turismo Società Cooperativa • Peterweg 10 - 39040 Val di Funes ( BZ )
Mercatini di Natale
Mercatini di Natale

Mercatini di Natale

È tempo di degustare il vin brûlé e di vivere l’incanto dei tradizionali Mercatini di Natale in Alto Adige.

- 3 pernottamenti (PPC/MP/app.)

- Utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico in tutta l'Alto Adige

- Ingresso gratuito nei diversi musei e mostre altoatesine

- Biscotti di Natale

- Ingresso nella piscina interna/esterna Acquarena a Bressanone

da 123 €

Settimana bianca
Magia invernale nelle Dolomiti

Magia invernale nelle Dolomiti

Una settimana nel paradiso invernale del Parco Naturalw Puez-Odle nelle Dolomiti Patrimonio UNESCO.

- 7 pernottamenti (PPC/MP/app.)

- Escursione guidata con le ciaspole

- Gita in pulmino escursionistico in Val Gardena: Tour con le ciaspole lungo la Resciesa

- Skilift "Filler" (1 skipass giornaliero a settimana)

- Utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico in tutta l' Alto Adige

- Ingresso nei diversi musei e mostre altoatesine

- Ingresso nella piscina interna/esterna Acquarena a Bressanone

- Carta escursionistica d'inverno

da 311 €

Luoghi da visitare
Una Perla Alpina in abito bianco

Una Perla Alpina in abito bianco

Una vacanza invernale nella natura incontaminata della Val di Funes.

Servizi inclusi:

- 7 pernottamenti (PPC/MP/app.)

- Servizio navetta gratuito dalla stazione Bressanone o Chiusa

- Utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico in tutta l' Alto Adige

- Skibus Plose nel periodo di carnevale

- Ingresso nei diversi musei e mostre altoatesine

- Skilift "Filler" (1 skipass giornaliero a settimana)

- Escursione guidata con le ciaspole

- Gita in pulmino escursionistico in Val Gardena: Tour con le ciaspole lungo la Resciesa

- Ingresso nella piscina interna/esterna Acquarena a Bressanone

- Mappa escursionistica

da 311 €

AttivitàAttività

Val di Funes: sport, natura e tanto divertimento Val di Funes: sport, natura e tanto divertimento
Val di Funes: sport, natura e tanto divertimento

La Val di Funes è la meta ideale per trascorrere una vacanza attiva in tutti periodi dell’anno. Sia che siate da soli, in coppia o in famiglia, potrete scegliere tra una vasta gamma di attività proposte. In inverno: sci, escursioni con le ciaspole, sci di fondo e passeggiate invernali. In estate: escursioni, giri in mountain bike, arrampicate, ferrate e gite a cavallo. Spazio anche per le famiglie con i parchi avventura, le slittate, le passeggiate lungo i sentieri geologici, le visite al museo mineralogico e al maso dei contadini.

Emozionanti avventure per tutte le stagioni Emozionanti avventure per tutte le stagioni
Emozionanti avventure per tutte le stagioni

La Val di Funes è unica nel suo genere. Piccola ma accogliente, si presenta come una cartolina dalle Dolomiti, uno straordinario spettacolo paesaggistico assolutamente da...

La Val di Funes è unica nel suo genere. Piccola ma accogliente, si presenta come una cartolina dalle Dolomiti, uno straordinario spettacolo paesaggistico assolutamente da fotografare. Una visuale stupenda è la veduta delle Odle dalla Chiesetta di S. Giovanni in Ranui, un gioiello barocco all'ombra delle maestose Cime Odle.

Fantastiche esperienze vi attendono nella meravigliosa Val di Funes. In inverno il fascino del paesaggio innevato attira gli amanti della neve e dello sport invernale. Il piccolo comprensorio sciistico “Filler”, ben collegato al centro del paese di Santa Maddalena, è perfetto per le famiglie con bambini che si avvicinano per le prime volte al mondo dello sci. Anche gli appassionati di sci e snowboarder potranno divertirsi al Freestyle-Park. Per coloro che preferiscono, invece, sciare in tutta tranquillità, circondati dal silenzio della natura incontaminata, lo sci di fondo è lo sport giusto. Una passeggiata a piedi lungo i sentieri battuti o un’escursione con le ciaspole tra boschi innevati vi faranno scoprire le bellezze nascoste di questa valle ancora incontaminata. Inoltre, non possiamo non citare le immancabili slittate, perfette per le famiglie con bambini e adatte a coloro che vogliono divertirsi senza correre rischi.

Non solo d’inverno, ma anche d’estate la Val di Funes vi sorprenderà con un’ampia scelta di attività. Escursioni a piedi, rilassanti passeggiate, gite a cavallo, giri in mountain bike, arrampicate e vie ferrate renderanno la vostra vacanza memorabile. Per coloro che desiderano entrare in contatto con la realtà contadina, sono presenti tre percorsi avventura adatti a grandi e piccini: Minerali e cristalli, Prodotti regionali e i loro creatori, Tradizione contadina: custode della terra. Un’altra indimenticabile esperienza escursionistica è il sentiero Dolorama, un percorso panoramico lungo 61 km che, attraverso 4 tappe, porta dall'Alpe di Rodengo/Luson, attorno alla Plose, fino a Laion.

La Val di Funes è anche la meta perfetta per le famiglie. D’inverno si scia o si slitta, mentre d’estate si impara a preparare il pane con l’aiuto dei contadini e, mentre la pasta si lievita, si parte alla scoperta del maso, dell’orto e degli animali. Una tappa al Museo Mineralogico di Tisio è d’obbligo. Da qui poi partono tre brevi sentieri didattici che illustrano le caratteristiche geologiche e botaniche della zona. Divertimento assicurato al Parco Avventura, situato all'interno del Parco Naturale Puez-Odle. Infine, i piccoli amanti dell’avventura potranno muovere i primi passi di arrampicata sulla palestra di roccia lungo il sentiero Adolf Munkel.

Vacanze estive in Val di Funes

Richiesta catalogo

Vivere la montagna

La regione turistica della Val di Funes con le località di S. Maddalena, S. Pietro e Tisio, è una delle valli dolomitiche più suggestive con uno straordinario passaggio. Il magnifico gruppo delle Odle con le sue spiccate torri rocciose è il simbolo che incorona la valle. Sport, natura, relax e attività per la famiglia sono l’ideale per una vacanza indimenticabile. D’inverno diverse sono le opportunità: dallo sci alpino e da fondo fino alle slittate ed escursioni con le ciaspole. In estate un’escursione a piedi, un giro a cavallo o su due ruote, un’arrampicata o una ferrata sono un’occasione per scoprire la bellezza di questa valle incontaminata. Divertimento assicurato anche per la famiglia con i parchi avventura, i sentieri geologici, la visita al museo mineralogico e al maso dei contadini.