San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi: neve e sport, sci e non solo

San Martino di Castrozza, le Valli del Primiero e del Vanoi e il Passo Rolle offrono vacanze all'insegna dello sci formato famiglia. Tante le attività invernali oltre lo sci. D'estate alpinismo ed escursioni portano alla scoperta del territorio e della natura circostante. Borghi storici e prodotti locali deliziano la vista e il palato.

Ogni periodo dell'anno saprà regalare emozioni, sia agli sportivi sia a chi preferisce la buona tavola e il sano relax. Quattro sono le località pronte ad accogliere chi decide di lasciarsi affascinare da questi luoghi. Provenendo da sud, la prima valle che si incontra è la Valle del Primiero, che ospita sei centri dalla storia secolare: Fiera di Primiero, Siror, Tonadico, Transacqua, Mezzano ed Imer. Da quest'ultimo si raggiunge la bella Valle del Vanoi, il cuore verde del Trentino, e la località di Canal San Bovo, dalla recente vocazione turistica, che conserva un ambiente intatto, con molte occasioni di passeggiate ed escursioni. Proseguendo per Primiero, si raggiunge San Martino di Castrozza, situato al cospetto della maestose Pale di San Martino e da qui il Passo Rolle, che collega la zona con la Val di Fiemme. Un ambiente vario e variegato, fatto di conche verdi, ampie vallate e scoscese montagne, solcate da impetuosi torrenti e tranquilli laghi di montagna, protetto dal Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino. Un ambiente, paradiso dello sport invernale ed estivo.

Si inizia a sciare presto, già a metà novembre sulle piste del Passo Rolle, collegate a quelle di San Martino di Castrozza. Tutti i tracciati soddisfano gli sciatori alle prime armi, così come i più esperti e sono raggiungibili da tutti i paesi della zona grazie ad un servizio di skibus gratuito. Le scuole di sci sono a disposizione per impartire le prime nozioni e molti maestri sono specializzati nell'insegnamento ai bambini, i quali, oltre che sulle piste, potranno giocare nei babyland, nei kinderheim e nelle strutture sportive. Ogni tipologia di sportivo sarà soddisfatto. Qui, infatti, è possibile praticare qualsiasi tipo di attività invernale: snowboard, fondo, fuoripista, alpinismo, escursioni e camminate lungo i Sentieri Vivi, ice climbing, pattinaggio. Per chi ricerca itinerari nella natura intatta ci sono le piste da fondo del Passo Cereda e del lago di Calaita. E non mancano le attività oltre lo sci, solarium in alta quota, après ski nei locali alla moda, shopping, visite guidate ai paesi, in Val Canali, gite in troika, kart sul ghiaccio, degustazioni di prodotti tipici, come la tosèla, uno dei prodotti inseriti nella Strada dei Formaggi.

Estate: alpinismo ed escursioni

Dopo il lungo inverno, la primavera e l'estate sono le stagioni ideali per esplorare la fitta rete di sentieri che percorre il Parco. San Martino di Castrozza è il regno dell'alpinismo e dell'escursionismo d'alta quota, delle traversate, delle vie ferrate e dei sentieri attrezzati che tanto affascinarono anche Dino Buzzati.

Paradiso per arrampicatori e free climbing, è attraversato dall'Alta Via n. 2 e dal Trekking delle Leggende. Però se cercate qualcosa di più tranquillo, potrete provare i sentieri per la mountain bike o i percorsi ciclopedonali nella Valle del Primiero, oppure esplorare la natura con l'orienteering, o con i trekking a cavallo lungo l'Ippovia del Trentino Orientale, o ancora passeggiare con la tecnica del nordic walking, o più semplicemente pescare nei torrenti e nei laghi o andare a funghi.

Il torrente Vanoi è particolarmente indicato per la canoa, mentre la grotta "La Fosca" attende tutti gli amanti di speleologia. Anche d'estate tante sono le attività per i bambini: miniclub, parchi giochi, arrampicate, parco avventura, visite guidate, equitazione, fattorie didattiche.

L'offerta di San Martino, Passo Rolle Primiero e Vanoi è fatta anche di centri wellness, ristoranti tipici, dove degustare i sapori e i prodotti locali, locali notturni, eventi. Meritano una vista anche i vari paesi della valle ricchi di scorci storici, antiche abitazioni, palazzi e fontane dall'impronta antica.

Destinazioni: San Martino-Passo Rolle-Primiero-Vanoi

Hotel: San Martino-Passo Rolle-Primiero-Vanoi

Eventi: San Martino-Passo Rolle-Primiero-Vanoi

Offerte hotel: San Martino-Passo Rolle-Primiero-Vanoi

Altre strutture: San Martino-Passo Rolle-Primiero-Vanoi

Itinerari: San Martino-Passo Rolle-Primiero-Vanoi

Articoli: San Martino-Passo Rolle-Primiero-Vanoi

Le piste più belle delle Dolomiti

Una lista con le più belle piste da sci delle Dolomiti, alcune famose in tutto il mondo perché teatro di Coppe del Mondo di sci alpino. Piste nere, lunghe e difficili, con pendenze e muri da brivido, adatte a...

Trentino Tree Agreement: ricostruire il patrimonio boschivo

Durante la tempesta Vaia, il 28 ottobre 2018, nei territori del Trentino Alto Adige sono stati abbattuti circa 22.000 ettari di bosco e quattro milioni di metri cubi di alberi. Un evento catastrofico mai registrato...

Foliage sulle Dolomiti: dove ammirare i colori più belli

Non serve andare molto lontano per poter ammirare lo spettacolo del foliage, ossia il cambio di colore delle foglie: basta andare sulle Dolomiti! Tutte le valli con l’arrivo dell’autunno si accendono di...