Merano

Se c'è una città in cui chiunque può sentirsi a proprio agio, indipendentemente dai propri gusti e dalle proprie preferenze, quella è certamente Merano! Chi è alla ricerca di relax e benessere può rigenerarsi nel modernissimo polo termale, gli amanti degli sport estivi e invernali potranno avvicinarsi alla montagna in mille modi diversi, i buongustai e gli amanti del buon vino avranno di che soddisfare il loro palato e chi è interessato alla cultura sarà sorpreso dal gran numero di castelli, musei ed eventi eccezionali!

La tradizione del wellness a Merano risale all'inizio del XIX secolo: già allora quella che un medico austriaco definì "la città della giovinezza" era meta di nobili alla ricerca del benessere, attirati dal clima mite e, dalle acque termali e dai benefici trattamenti tradizionali. Oggi la città vanta un polo termale all'avanguardia, una luminosissima struttura in vetro e acciaio realizzata nel 2005, la cui offerta è talmente ampia da non lasciare spazio alla noia! Con una tariffa molto accessibile si passa la giornata nella vasta area dedicata a piscine e saune, e per chi non si accontenta è disponibile una zona fitness e una gamma infinita di trattamenti.

Siete alla ricerca di una vacanza più dinamica? Merano vi soddisferà comunque, tutto l'anno! D'estate potrete praticare il trekking alla scoperta dei paesaggi circostanti: Corno del Renon, il laghetto Kratzbergersee e le Alpi Sarentine. Da ricordare l'Altavia di Merano nel Parco Naturale Gruppo di Tessa.

Chi preferisce una tranquilla e rilassante passeggiata potrà provare la panoramica passeggiata Tappeiner o l'affascinante Sentiero di Sissi, che ripercorre i luoghi più amati dalla principessa.

Un altro luogo magico da visitare - adatto per gli amanti della natura, della storia, ma anche per chi vuole passeggiare in un ambiente straordinario, è costituito dal castel Trauttmansdorff, nei cui giardini, che ospitano piante da tutto il mondo, rivive il ricordo dell'imperatrice austriaca.

Gli appassionati di nordic walking troveranno su questi e altri percorsi la possibilità di cimentarsi in questa salutare disciplina. Le attività estive non finiscono qui: la città e i dintorni si prestano infatti a splendide gite in bicicletta e mountain bike, arrampicate per tutti i livelli, e ancora equitazione (gli appassionati di ippica non perdano l'Ippodromo di Merano) e golf.

D'inverno gli stessi incantevoli paesaggi possono essere riscoperti con le ciaspole o con lo sci alpinismo, o magari con la tecnica del telemark. Per chi preferisce le discipline tradizionali nei dintorni non mancano piste da fondo e discesa (il comprensorio Merano 2000 si trova a pochi chilometri di distanza) e parecchie piste per discese mozzafiato in slittino e cascate ghiacciate su cui praticare l'ice climbing.

Gli amanti del pattinaggio saranno piacevolmente sorpresi dalla magica atmosfera di Piazza Terme, che nei mesi più freddi si trasforma in un'incantevole pista all'aperto.

Cultura e gusto: la coppia perfetta

Chi trascorre le proprie vacanze a Merano soddisfa anche la propria voglia di cultura. I musei (da ricordare Kunstmeranoarte, dedicato all'arte contemporanea), i numerosi castelli nei dintorni e le manifestazioni organizzate in tutto il corso dell'anno.

Gli eventi ai quali si può partecipare in città spaziano in tutti gli ambiti di interesse: dall'arte di strada di Asfaltart, alla musica (classica nelle Settimane musicali meranesi, jazz nel Südtirol Jazz Festival), alla tradizione, con gli spettacolari fuochi del Sacro Cuore e i caratteristici mercatini di Natale.

I palati fini troveranno a Merano un vero paradiso.

Numerosi i prodotti tipici della zona, come lo speck, i latticini, vari tipi di pane integrale, ma anche miele e frutta, in particolare le mele. Questi ingredienti sono alla base di piatti inconfondibili, caratterizzati dalla fusione di cucina mediterranea, tirolese e austriaca.

Tali pietanze si sposano perfettamente con i pregiati vini locali Lagrein, Traminer e molti altri ancora. Un'ottima occasione per assaggiare il primo vino o il mosto, magari accompagnato da castagne, speck e formaggi, come vuole la tradizione del Törggelen, è la Festa dell'uva, che si tiene ogni anno nel terzo fine settimana di ottobre e propone anche mercatini ed indimenticabili spettacoli folcloristici.

Chi al vino preferisce la birra non sarà certo deluso: anche questa bevanda rientra infatti tra le specialità locali. I più curiosi potranno anche visitare l'antica birreria Forst, situata nell'omonima località nei pressi di Merano.

Hotel: Merano

Eventi: Merano

Quellenhof Sport & Wellness Resort
Una vacanza da sogno e wellness in Val Passiria

Itinerari: Merano

Articoli: Merano

Passeggiate lungo le vene d'acqua

In questa zona, le scarse precipitazioni annuali hanno costretto gli uomini a costruire nel corso dei secoli un imponente sistema di canali di irrigazione, detto "Waale". Paralleli ad essi si snodano i...

placeholder

Merano e dintorni. Tradizione tirolese e fascino mediterraneo

Il Burgraviato, ovvero la zona intorno a Merano, si estende nella Valle dell'Adige ai piedi del maestoso Gruppo del Tessa. Grazie al clima straordinariamente mite di questa regione il paesaggio che qui si può...

placeholder

Benvenuti a Merano, città della giovinezza

Se c'è una città in cui chiunque può sentirsi a proprio agio, indipendentemente dai propri gusti e dalle proprie preferenze, quella è certamente Merano! Chi è alla ricerca di relax e benessere può rigenerarsi nel...