Arte Sella

Arte Sella è una grande esposizione di Nature Art visibile nei boschi e nei prati della Val di Sella a Borgo Valsugana, che purtroppo ha subito gravi danni a seguito dell'evento disastroso di fine ottobre 2018: il bosco dove si trovava il percorso ArteNatura è stato abbattuto e anche il giardino di Villa Strobele non c'è più, così come  molte opere sono andate distrutte o seriamente danneggiate... L'attività di recupero e ricostruzione è iniziata quasi subito: già a dicembre 2018 l'area di Malga Costa era aperta al pubblico, mentre il giardino di Villa Strobele ha riaperto il 1º maggio 2019.

Arte Sella è un luogo magico, dove arte e natura si incontrano e si fondono ormai da oltre trent’anni. Ogni anno questo museo a cielo aperto si arricchisce di opere nuove di artisti internazionali invitati a dar vita alle loro opere di Art in Nature, realizzate esclusivamente con elementi naturali del territorio: roccia, legno, terra, fronde. Opere che vengono poi completate e plasmate dalla natura e dalle stagioni che passano: qui l’arte si integra e diventa qualcosa di vivo e mutevole.

Arte Sella è entrata a far parte di network internazionali quali Elan (European Land Art Network) e Grandi Giardini Italiani. Tantissimi le opere da ammirare nascoste nel bosco o appoggiate sui fianchi della valle, molto suggestiva è la Cattedrale vegetale, una cattedrale gotica con navate di 12 m di altezza, 80 colonne di rami intrecciati che occupano una superficie di 1220 mq. Oppure, per tutti i bambini, c’è la navicella, in cui è possibile entrare e sognare di volare, o ancora un grosso nido di legno forse di un dinosauro…

Percorsi di Arte Sella

Tre sono i percorsi che portano ad ammirare le opere realizzate in Val di Sella: il percorso Arte Natura, il percorso Area di Malga Costa e il percorso Villa Strobele.
Il percorso Arte Natura è quello storico inaugurato nel 1986, è aperto tutto l’anno e si sviluppa per circa 3 km sul versante sud del Monte Armentera. In circa 2 ore si possono ammirare le moltissime opere presenti. Qui si trova anche un interessante biotopo.
Al percorso Area di Malga Costa vi si accede dopo aver terminato il percorso ArteNatura. Qui, a pagamento, si può visitare il parco dove si trovano tra le altre la Cattedrale Vegetale e il Teatro di Sella “Il Cubo”. A Malga Costa sono presenti un punto di ristoro, un punto informativo, servizi ed è uno spazio accessibile ai disabili che lo possono raggiungere in macchina. L’anello pianeggiante è di circa 1 km ed ospita circa cinquanta opere. È stato realizzato agli inizi del 2000.
L’ultimo percorso è quello che si sviluppa attorno a Villa Strobele e il suo giardino, dove si possono ammirare altre opere. È qui che inizialmente è nata l’idea di Arte Sella.

Sky Museum

Sky Museum è il nuovo progetto di Arte Sella in collaborazione con il Comune di Borgo Valsugana che nel 2019 e 2020 porterà alla realizzazione di una serie di installazioni artistiche di Arte Sella presso il centro storico di Borgo Valsugana.

Per la prima volta è presente un’opera artistica in centro paese che segna l’inizio di un pluriennale di valorizzazione delle qualità architettoniche e paesaggistiche. La prima realizzazione è stata commissionata all’artista inglese Stuart Ian Frost che insieme ad Arte Sella hanno deciso di utilizzare una grande quercia abbattuta a causa della forte tempesta. L’opera, ubicata presso il giardino dell’Istituto d’istruzione superiore Alcide de Gasperi, nei pressi della ciclabile della Valsugana, si compone di due grandi tronchi provenienti dalla stessa pianta, lavorati sapientemente. Il significato di questa realizzazione ci invita a comprendere la fragilità della natura e a prendersene cura.

Eventi ad Arte Sella

Da aprile a dicembre il parco di arte e natura ospita un ricco calendario di eventi tra incontri con musicisti, fotografi, architetti e neuroscienziati.

Scopri il programma completo degli eventi

Tariffe e orari

Percorso Arte Natura
Aperto tutto l’anno e gratuito.
In inverno la visita ha inizio presso Malga Costa

Area di Malga Costa e Cattedrale Vegetale
Novembre, dicembre, gennaio e febbraio: tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00
Marzo, aprile, maggio, ottobre: tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00
Giugno, luglio, agosto, settembre: tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00
25 dicembre chiuso.

Gli orari sono indicativi e possono essere variati a seconda delle condizioni meterologiche. In inverno, causa condizioni particolarmente avverse, Malga Costa può essere chiusa. Si consiglia di telefonare allo +39 0461 761029 (Malga Costa) o presso la sede amministrativa +39 0461 751251.

Tariffe
Intero adulti
: € 8
Ingresso ridotto
: € 4
Ragazzi dagli 11 ai 16 anni
Ingresso ridotto: € 7
Gruppi superiori alle 25 unità; possessori del biglietto intero MUSE, Mart, Castello del Buoncosniglio, Castel Thun, castel Beseno, Castel Stenico; Possessori tessera “Amici del Mart”; Possessori di Individual membership MUSE; Possessori tessera Club Vantaggi Trenta; Soci Touring Club; Soci FAI; Possessori tessera AreaArte; Possessori voucher ridotto Arte Sella.
Ingresso gratuito
Residenti a Borgo Valsugana; bambini sotto i 10 anni; disabili assieme ad un loro accompagnatore; possessori di Guest Card; possessori di Museum pass; possessori voucher gratuito Montura/Arte Sella; possessori voucher gratuito Arte Sella; operatori CoopApi.

Villa Strobele
Si accede con il biglietto di ingresso di Malga Costa.
Il Giardino è aperto fino al 15 novembre 2019.

Come arrivare ad Arte Sella

Arte Sella si trova presso Borgo Valsugana (35 km da Trento e 100 da Padova), raggiungibile con la SS 47. Una volta arrivati a Borgo Valsugana si seguono le indicazioni per Malga Costa percorrendo la strada provinciale 40 della Val di Sella. Il percorso Arte Natura dista 10 km dal centro, Malga Costa 13 km.

In aereo:

  • Catullo di Verona e Marco Polo di Venezia. Un servizio autobus collega gli aeroporti alle stazioni ferroviarie.

In treno:

  • Borgo Valsugana è servito dalla linea Trento-Bassano-Venezia e Venezia-Bassano-Trento, fermata in centro paese.

In pullman:

  • Per raggiungere la Val di Sella si percorre una strada di montagna, che presenta alcuni tratti stretti. Si consiglia quindi di non usare pullman con capacità superiore ai 52 posti. Dal 1° luglio al 31 agosto il transito ai pullman tra la colonia Paradiso e la località Carlon è vietato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00.

Hotel