Ciaspole

Itinerario con le ciaspole: Pala di Santa

Difficoltà:

Mediamente difficile

Dislivello:

670 m

Ore:

06:00

Si parte sul Passo di Lavazè (1825 m), tra le valli d'Ega e di Fiemme.
Percorrendo dal parcheggio la strada per circa 200 m verso Bolzano sulla destra, in prossimità del cartello Passo Pampeago, si imbocca il sentiero n. 9 diretto a est. Il sentiero si inoltra nel bosco salendo per poi ridiscendere. Dopo una buona ora di cammino si affrontano ancora 15 minuti di salita sullo stesso sentiero raggiungendo Passo Pampeago (1996 m).
Qui si svolta a destra attraversando un bosco e sboccando sulla pista da sci che si risale, mantenendosi sul lato destro al limitare del bosco, finché non si raggiunge la vetta, pianeggiante e priva di alberi.
Si oltrepassa l'arrivo dello skilift e si continua mantenendosi a destra, finché in circa 20 minuti si raggiunge finalmente la Croce di Vetta (2488 m).
Il ritorno segue lo stesso itinerario della risalita.