Borgo Valsugana

Borgo Valsugana, attraversato dal fiume Brenta, è uno dei più affascinanti ambienti fluviali urbanizzati del Trentino. È situato a poca distanza dalla Val di Sella e contrassegnato da un tipico stampo veneto. Il paese racchiude aspetti storici - artistici rilevanti che si possono già riconoscere passeggiando fra le vie del paese, alle quali si aggiungono diversi monumenti come Castel Telvana, le chiese e musei. Il valore naturalistico del territorio è visibile grazie agli svariati percorsi che propongono magnifiche escursioni immersi nel verde, tra cui, il famoso percorso natura di Arte Sella.

Borgo Valsugana, a pochi chilometri dalla Val di Sella, mostra uno stampo medievale con stradine e cortili, antichi palazzi rinascimentali e barocchi collocati lungo la strada imperiale. Molti gli angoli del paese da scoprire come i portici del Lungobrenta, il ponte Veneziano e il vecchio Corso Ausugum con portoni barocchi e negozi dove rifornirsi di prodotti tipici. Volgendo lo sguardo in alto si può ammirare l'imponente Castel Telvana che si eleva nelle zone del monte Ciolino con una fantastica visuale panoramica che spadroneggia su tutta la valle. Risalente al XIII secolo, dopo un incendio nel 1665, la costruzione fu restaurata e adibita a dimora baronale. È raggiungibile attraverso il Sentiero dei Castelli, ma si può vedere solo dall'esterno poiché residenza privata.
Accanto a Castel Telvana, Borgo Valsugana offre numerose altre costruzioni di rilievo: la Chiesa di Sant'Anna risalente al 1600 e ritoccata nella seconda metà del 1700, in stile rococò contenente una serie di affreschi della seconda metà del Settecento di Giovanni Scajaro; la Chiesetta - oratorio di San Rocco costruita nel 1500 con l'interno in stile tardo gotico orientato sui modelli veneti; l'Eremo di San Lorenzo al Monte in Val di Sella risalente all'Alto Medioevo che si può raggiungere anche attraverso un'incantevole escursione fra i boschi; e il Santuario della Madonna di Onea della prima metà del Seicento, meta di molti pellegrinaggi, con la sacra rappresentazione della Madonna dell'Aiuto.

Culturalmente attivo, Borgo Valsugana è ricco di musei e mostre: l'ex Mulino Spagolla ospita la Mostra permanente della Grande Guerra in Valsugana e sul Lagorai con prove materiali, fotografiche e bibliografiche di quel periodo; il Museo Diffuso è un progetto dell'area della Valsugana orientale per rivalutare il territorio e il patrimonio culturale. Nella frazione di Olle c'è il Percorso espositivo Soggetto Montagna Donna che ripercorre il cammino della donna nei secoli.

Da un punto di vista naturalistico di notevole interesse è il Percorso Arte Natura in Val di Sella, dove ha luogo la biennale internazionale di opere d'arte "Arte Sella", con opere create sul posto e lì vi restano. Molto interessante anche la Grotta di Costalta, situata sul versante a nord del Monte Mandriolo in direzione della Val di Sella, una fra le più grandi caverne del Trentino, visitabile solo in estate, su prenotazione e con una guida.
Ci sono inoltre svariati percorsi consigliati per fare delle rilassanti passeggiate immersi nella natura. Per chi preferisce la bicicletta, c'è la pista ciclabile "La via del Brenta", un tracciato per gli amanti della bici che allaccia il Lago di Caldonazzo alla magnifica cittadina di Bassano del Grappa. Oppure molte escursioni che si possono fare a cavallo su sentieri fra i boschi e sui monti, tra cui l'Ippovia del Trentino Orientale, un percorso di oltre 432 km.

Fra gli eventi di particolare importanza sono: la Festa di San Prospero, patrono del paese, che si svolge il mese di luglio con assaggi di prodotti tipici trentini; il Palio dela Brenta, una manifestazione rievocativa delle antiche tradizioni locali, che ha luogo il primo fine settimana di agosto; i Gusti della Via Claudia una mostra mercato di prodotti tipici con animazioni e allestimenti sulla storia antica, a fine agosto; e la Fiera del cioccolato artigianale in ottobre, un evento da esplorare.

Eventi: Borgo Valsugana

Itinerari: Borgo Valsugana

Articoli: Borgo Valsugana

Parchi naturali nelle Dolomiti

A tutt'oggi, nelle Dolomiti varie aree sono state dichiarate protette ufficialmente; quelle che ancora non lo sono, ben si difendono a causa della loro struttura morfologicamente selvaggia (altre aree, già sfruttate...

Tour enogastronomico del Trentino

Il Trentino è una terra da apprezzare anche da un punto di vista enogastronomico. Laghi, vallate e montagne racchiudono infatti un tesoro tutto da assaporare e gustare. Prodotti della terra, profumi e sapori genuini,...

Castello di Telvana

Castel Telvana, immerso nei boschi del Borgo Valsugana, è uno dei complessi turriti più spettacolari del Trentino. Importante punto strategico durante l'epoca romana, fu prima incendiato e poi trasformato in residenza...