Urlaub in Caldes im Soletal

Caldes è un paese situato sull'intera parte bassa della Val di Sole, contornato da molti meleti e frutteti. Le attrattive principali del territorio sono di natura storica - culturale, come il Castel Caldes, la Rocca di Samoclevo e le chiese; ma nel tempo libero si può fare anche dello sport, come il rafting o il torrentismo. Caldes racchiude un prezioso fascino: qui si possono vistare diverse strutture storiche come Castel Caldes, situato nella parte orientale del paese e luogo di leggende remote. La parte più antica è costituita dalla torre duecentesca, mentre nel periodo estivo, le sale al pianterreno contengono spesso delle mostre. Accanto al castello si trova la cappella dedicata alla Vergine Maria. Altro edificio è la Rocca di Samoclevo, risalente al XII sec, posta ai piedi del monte Vesa per controllare così tutta la parte bassa della valle, è oggi parzialmente ricostruita e quindi visitabile. Infine le chiese: la Chiesa parrocchiale di San Bartolomeo del 1852 e la Chiesetta di San Rocco che custodisce tre stupendi altari lignei con pale seicentesche di artisti trentini, veneti e lombardi. Inoltre, le diverse frazioni sono sorte attorno ad antiche cappelle che preservano strutture e altari risalenti a diversi periodi storici, dal gotico al barocco. Varie le scelte per chi vuole praticare un po' di sport: il centro sportivo offre campi da tennis, da calcio, da basket e pallavolo e il centro rafting che da maggio a settembre propone vari percorsi di rafting, scuola di canoa-kayak e torrentismo grazie alla vicinanza al fiume Noce; mountain bike e nordic walking sui sentieri immersi nella natura. L'avvenimento più interessante che si svolge la prima metà di giugno è "Arcadia - Musica e Sapori", una festa popolare con prodotti tipici e i sapori di una volta, il tutto accompagnato dalle bande musicali trentine e straniere.