dal 26-04-2010

Il progetto del Lagorai per riscoprire la cultura della lana

La lana è stata per secoli un bene prezioso in Italia e nel Trentino, caduto con il tempo in disuso. È di questi giorni l'idea di far riscoprire la cultura della lana e favorire il recupero della produzione locale. Promotore del progetto, intitolato "Il ritorno della lana", è la Libera Associazione Pastori e Malghesi del Lagorai.

Fulcro del progetto non poteva che essere la Valsugana, la terra che in Trentino vanta il maggior numero di capi ovini. Il programma, che si articolerà in più step, prende il via con un corso che prevede diversi incontri sul mondo della lana e continuerà nel 2011 con altre attività e la collaborazione del Centro Nazionale della Ricerca per un piano di recupero.

Hotel