Palazzi Aperti 2019 in Trentino

15 May 2018

L’iniziativa “Palazzi Aperti”, sostenuta dal Servizio Attività Culturali della Provincia autonoma di Trento, è giunta alla sua 16° edizione e vede la partecipazione di 70 comuni trentini. Per la prima volta partecipano anche i comuni di Moena, Pomarolo, Carano, Amblar Don e San Lorenzo Dorsino. Un'occasione unica per scoprire le bellezze architettoniche e culturali del territorio trentino che spesso sono chiuse al pubblico.

Palazzi Aperti a Trento

A Palazzi Aperti a Trento

Palazzi Aperti in Trentino

Numerosi gli appuntamenti previsti dall'8 al 13 maggio in Trentino. Non solo visite guidate a palazzi storici, chiese, castelli o forti, ma anche a parchi (Villa Lagarina), alle Antiche Cantine Fonde di Lavis, al Centro Ittiogenico di Casa d’Arte Futurista Fortunato Depero, al Castello e al Levico Terme, agli eremi (Romallo), ai capitelli (Nago-Torbole), all’Antica Fabbrica dei cristalli di Carisolo, alle aree archeologiche (Comano) e alle biblioteche storiche (Trento, Rovereto e Cavalese).

In programma anche conferenze, laboratori didattici, proiezioni di film e documentari, inaugurazioni di mostre, presentazioni di libri e varie iniziative per i più piccoli.

Per coloro che amano anche passeggiare e scoprire nuovi tesori del territorio, sono previsti degli itinerari storici naturalistici ed etnografici, come il Villaggio dei Mulini lungo il Fersina a Civezzano, quello dei vecchi mestieri di Altavalle e il sentiero etnografico di Rio Caino a Borgo Chiese.

Si consiglia di consultare i siti dei singoli comuni coinvolti per vedere in dettaglio il programma.

Hotel Trentino e dintorni