Lo skijoring

Lo skijoring o skikjoring è uno sport invernale in cui uno sciatore viene trainato da uno o più cani, da un cavallo o da un veicolo a motore, come la motoslitta. L'equipaggiamento di solito è costituito, oltre che dagli sci, anche da redini o da una cintura di nylon da girare attorno alla vita, alla quale poi si allacciano gli animali. Pare che lo skijoring sia diventato disciplina sportiva a partire dal 1928 quando venne presentato per la prima volta ai giochi olimpici invernali.

Lo skijoring con i cani (solitamente da uno a tre) combina le tecniche dello sci di fondo, sia classica che libera, con la trazione dell'animale. I cani possono essere sostituiti da un cavallo, con o senza cavaliere, oppure da piccoli veicoli a motore quali la motoslitta, e in entrambi i casi la velocità diventa molto più elevata che nello skijoring con i cani.

Lo skijoring ha preso piede anche sulle Dolomiti, tanto che sempre più spesso durante il periodo invernale vengono organizzate gare di velocità su rettilineo che si svolgono per lo più su un terreno piano o lungo un percorso.
Questa nuova disciplina ha cominciato a prendere piede soprattutto in Val Gardena e sul comprensorio di Merano 2000 in Alto Adige, dove si organizzano gite ed escursioni.

Hotel