Gli alimenti

Gli alimenti o cibi forniscono le sostanze (principi nutritivi) indispensabili per fornire al corpo umano l'energia di cui ha bisogno e gli elementi necessari alla costruzione e al rinnovamento dei tessuti, oltre che le sostanze che rinforzano i meccanismi di difesa e garantiscono il funzionamento dei processi metabolici (reazioni chimiche e fisiche che servono a far funzionare il nostro organismo, ad esempio trasformando il cibo in energia).

A seconda delle sostanze che contengono, gli alimenti si dividono quindi in:

  • Alimenti energetici: forniscono l'energia necessaria all'organismo per svolgere le sue funzioni vitali e le attività corporee
  • Alimenti plastici: forniscono gli elementi necessari alla crescita e riparazione dei tessuti
  • Alimenti regolatori e protettivi: forniscono gli elementi necessari a regolare i processi metabolici e a rafforzare i meccanismi di difesa

Principi nutritivi

Carboidrati o zuccheri (glucidi)

Sono la principale fonte energetica, in quanto velocemente metabolizzati in glucosio, il carburante usato per svolgere tutte le funzioni delle cellule e dei tessuti. Si dividono in carboidrati semplici (zucchero da cucina, alcuni tipi di frutta) e complessi (cereali).

Proteine

Sono i principali elementi plastici e si dividono in proteine animali (carne, pesce, uova) e vegetali (legumi).

Grassi o lipidi

Sono una fonte energetica di riserva. Si dividono in grassi animali (burro, strutto) e vegetali (olio d'oliva e di semi).

Vitamine

Sono fondamentali per regolare i processi metabolici e si trovano principalmente nella frutta e nella verdura.

Minerali

Forniscono il cemento per costruire e rinnovare i tessuti e contribuiscono a regolare alcuni processi metabolici. Si trovano principalmente nella frutta, nella verdura e nel latte.

ACQUA

Accanto agli alimenti, essenziale al corretto funzionamento e mantenimento del nostro organismo è l'acqua, che svolge principalmente una funzione plastica: l'acqua è infatti il maggior costituente delle cellule. L'acqua ha inoltre un'importante funzione regolatrice, di trasporto dei principi nutritivi e termoregolatrice, senza dimenticare che essa costituisce più della metà del nostro corpo.