La sauna ad infrarossi

La sauna ad infrarossi è un nuovo tipo di sauna presente in molti centri relax che si differenzia dalla tradizionale sauna finlandese. Numerosi sono gli effetti benefici per la salute e il benessere. Il calore irradiato permette di alleviare il dolore, ridurre lo stress, purificare la pelle per sentirsi belli e in forma.

Le caratteristiche della sauna ad infrarossi

A differenza della sauna finlandese, nella sauna ad infrarossi il calore viene generato da lampade a raggi infrarossi, che riescono a penetrare nella pelle per circa 5 cm, apportando quindi in profondità gli effetti positivi per fisico e mente, aumentando la circolazione sanguigna e nutrendo i tessuti danneggiati.

Effetti della sauna ad infrarossi

Inoltre, il calore secco che viene generato permette di alleviare il dolore da reumatismi e contratture muscolari, di prevenire raffreddori e sinusiti, curare asma e disturbi delle vie respiratorie, rinforzare il sistema immunitario ed eliminare le tossine dannose per l'organismo. Ma non solo, la sauna ad infrarossi incide anche sull'aspetto fisico: una seduta dalla durata di 25 minuti scioglie il grasso sottocutaneo con conseguente riduzione del peso, riduce la cellulite e la pelle risplende. Inoltre ha anche un effetto fitness: 30 minuti equivalgono ad una corsa di 10-15 km.

Come per la sauna finlandese, anche per la sauna ad infrarossi, si consiglia, prima di effettuare la seduta, di controllare lo stato fisico. È sconsigliata a chi è affetto da cardiopatie, a chi soffre di epilessia e ai portatori di pacemaker. Le sedute non devono mai superare i 30 minuti.

Hotel Alto Adige e dintorni