Teatro Stabile: Cantiere aperto della madre

Attività

Dove:

Bolzano

Cantiere aperto della madre

 

Compagnia La Piccionaia

di Mario Perrotta

consulenza alla drammaturgia Massimo Recalcati

 

Dopo aver indagato la figura evanescente dei padri contemporanei, il secondo capitolo della trilogia In nome del padre, della madre, dei figli sposta la lente di ingrandimento sulla figura della Madre. Una figura che - nonostante l’evoluzione del ruolo materno degli ultimi decenni - ha mantenuto costante nel tempo una sorta di sacralità e onniscienza che la rende ingiudicabile, al di sopra del bene e del male. Ed è così compresa nel suo ruolo che rischia di diventare soffocante nei confronti dei figli e escludente nei confronti di quei pochi padri che vorrebbero interpretare a pieno titolo il proprio ruolo. Al centro di tutto questo, ancora una volta, figlie e figli silenti, assenti fisicamente dalla scena ma perni assoluti della vicenda narrata.

 

Vendita biglietti: alla cassa del teatro (Tel. +39 0471 05 38 00, lun-ven 11-14 e 17-19; sab 11-14) oppure online www.teatro-bolzano.it oppure presso l'Azienda di Soggiorno e Turismo di Bolzano

Luogo

Teatro Comunale Verdi (Studio)

Orari

28/11/2019

 

18:30 - 00:00

29/11/2019

 

18:30 - 00:00

30/11/2019

 

18:30 - 00:00

01/12/2019

 

18:30 - 00:00

Organizzatore

Teatro Comunale, Piazza verdi 40, Bolzano

Contatti

+39 0471 304111
info@stadttheater.bozen.it

L'organizzatore è responsabile per il contenuto di questa pagina, pertanto, per qualsiasi richiesta vi consigliamo di contattarlo direttamente. DESTINATION S.r.l. non può assumersi alcuna responsabilità di quanto riportato e all'effettivo svolgersi della manifestazione.

Hotel