dal 02-12-2011

Dolomiti: niente neve ma boom di prenotazioni

Niente neve sulle Dolomiti, almeno per ora. Questo è quello che emerge dall'ultimo bollettino meteo. Certo, un po' di neve è prevista per il primo week end di dicembre, ma probabilmente non sarà sufficiente a garantire l'inizio effettivo della stagione invernale. Anche le temperature elevate non aiutano, ma nonostante questo, alta è la percentuale di quelli che passeranno le vacanze natalizie e Capodanno in montagna, con o senza neve.

La mancanza di neve sta rallentando l'apertura della maggior parte degli impianti sulle Dolomiti, anche se diversi comprensori, come Cortina, Plan de Corones, Madonna di Campiglio, Passo Tonale ed Alta Pusteria hanno aperto alcuni impianti e piste, grazie anche allo sfruttamento dei cannoni per la neve artificiale.

Tuttavia, dal web risulta che tutto ciò non ha scoraggiato e non sta scoraggiando gli utenti italiani e gli stranieri che vogliono passare Natale e in particolar modo Capodanno sulle Dolomiti: si registrano infatti diverse prenotazioni per questi periodi.
Analizzando i dati, risulta inoltre che il trend più seguito è quello della vacanza breve, al max 4 giorni in strutture che devono avere centro benessere ed essere vicini alle piste da sci.

Hotel