Campionati europei 2019 di slittino e slitta con corna su pista naturale

Sport

Dove:

La Val - Longiarù

Nel fine settimana dall’8 al 10 febbraio i paesi di La Val e Longiarù ospitano la quarta edizione ISSU dei campionati europei di slittino su pista naturale.

A contendersi il titolo di campione europeo oltre 200 atleti provenienti da diverse nazioni europee.

Sabato 9 febbraio l’appuntamento è con il Gran Premio d’Europa giunto alla sua sedicesima edizione.

Durante il week-end di competizioni non mancheranno le gare di slitta con corna – disciplina sportiva divenuta popolare negli anni.

L’evento, organizzato dall’unione sportiva La Val in collaborazione con le associazioni di volontariato del paese, avrà ufficialmente inizio venerdì 8 febbraio alle 18:40 con la cerimonia di apertura nel centro di La Valle, per poi proseguire con la festa inaugurale dei campionati europei nella sala manifestazioni del paese, dove sono previsti musica e intrattenimento per accogliere calorosamente gli atleti e appassionati.

Sabato mattino le prime gare ufficiali che continueranno domenica a partire dalle ore 10:00.

Il fine settimana sarà anche l’occasione per stare insieme e fare festa con musica e specialità culinarie.

Luogo

pista naturale di slittino “Do Juvel”

Orari

08/02/2019

 

18:40 - 00:00

09/02/2019

 

08:30 - 17:00

10/02/2019

 

14:00 - 00:00

Come arrivare

*In macchina:

autostrada del Brennero A22 fino al casello di Bressanone, strada SS49 della Val Pusteria, fino a S.Lorenzo, strada SS244 della Val Badia, Alta Badia

autostrada A27 fino a Ponte nelle Alpi, SS 203 dell'Agordino, Caprile, Arabba, Passo Campolongo, Alta Badia

autostrada A27 fino all'uscita di Belluno, SS51 per Cortina d'Ampezzo, Passo Falzarego, Passo Valparola e Alta Badia

*In treno:

Le stazioni ferroviarie più vicine all'Alta Badia sono:

Brunico - 38 Km

Bressanone - 70 Km

Bolzano (via Passo Gardena) - 72 Km (via Brunico) – 100

Organizzatore

Associazione sportiva La Val

Contatti

L'organizzatore è responsabile per il contenuto di questa pagina, pertanto, per qualsiasi richiesta vi consigliamo di contattarlo direttamente. Dolomiti.it s.r.l. non può assumersi alcuna responsabilità di quanto riportato e all'effettivo svolgersi della manifestazione.