Aree protette e parchi naturali tra Udine e Pordenone

Parco Regionale delle Dolomiti Friulane, con una superficie a terra che si estende su 36.950 ettari (ha). Questo territorio protetto si estende tra le province di Udine e Pordenone, in Friuli Venezia Giulia. I comuni coinvolti sono molti, tra cui ci sono: Andreis, Cimolais, Claut, Erto e Casso, Forni di Sopra, Forni di Sotto, Frisanco e Tramonti di Sopra.

Il paesaggio che costituisce questo parco è quello caratteristico delle Prealpi Orientali, con degli scorci dolomitici e vallate strette e lunghe. L'ambiente è unico nel suo genere ed è formato dalla catena dei Monfalconi con il Campanile di Val Montanaia,dalle praterie di alta quota di "Campoross", dai pascoli di malga Senons e dalla solitudine del Canale di Meduna.

Grazie alle sue caratteristiche naturali, morfologiche e geologiche è stato impossibile per l'uomo insidiarsi, infatti non ci sono strade agevoli e centri abitati. La natura e la selvatichezza regnano sovrane. Queste caratteristiche permettono l'avvicinamento solo ad alpinisti, escursionisti e appassionati della natura. Qui non si trovano strutture ricettive attrezzate.

Cose da non perdere al'interno del Parco Regionale delle Dolomiti Friulane

Impronte di dinosauro
Alla fine degli anni '90 sono state ritrovate le prime impronte di fossili di dinosauro. Dopo uno studio è stato confermato che l'impronta in questione era dell'esemplare Dinosauro teropode. La roccia dove è stato rinvenuto il reperto storico è la Dolomia Principale risalente a più di duecento milioni di anni fa corrispondente all'era del triassico superiore.

Il Campanile di Val Montanaia
Si tratta di una guglia alta 300 metri frutto dell'erosione alpina dei ghiacciai che milioni di anni fa sovrastavano la zona. Questo campanile naturale è possibile scalarlo in tutta sicurezza grazie a materiali, tecniche e specifiche preparazioni. E' consigliato l'avvicinamento al Campanile di Val Montanaia dalla Val Cimoliana.

Parco Naturale Regionale delle Prealpi Giulie

Il secondo Parco del Friuli è il Parco Naturale Regionale delle Prealpi Giulie. Al suo interno si trova una catena montuosa con rilievi e il massiccio del Monte Canin, dove si trova anche l'unico ghiacciaio della regione. La flora presenta pino mugo, boschi di pino nero e praterie. Per quanto riguarda la fauna si possono incontrare anche il capriolo, l'orso, l'aquila reale, la coturnice e il gallo cedrone.