Misurina: vacanze al lago ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo

Misurina e il Lago di Misurina sono luoghi affascinanti per una vacanza estiva ed invernale. La località, conosciuta in tutto il mondo per il suo microclima, è la frazione più alta del comune di Auronzo di Cadore e sul suo lago si specchiano le splendide Dolomiti Patrimonio Unesco, tra cui il versante sud-ovest delle Tre Cime di Lavaredo, il Sorapiss, i Cadini e il Cristallo. In estate è base per trekking, mountain bike, bagni di sole e pesca sportiva d'estate, mentre d'inverno, grazie alla sua altitudine che permette un innevamento naturale per quasi sei mesi, si possono praticare numerosi sporti invernali.

Da non sottovalutare la posizione delle strutture ricettive: in ogni momento potrete ammirare lo splendido lago.

Misurina: un’estate di escursioni

L'intera zona è una ottima base di partenza per camminate e scalate, per escursionisti amatoriali ed esperti, grazie ad ascensioni leggendarie aperte da mitici alpinisti. Qui partono importanti escursioni verso la catena dei Cadini di Misurina, attraversata dal sentiero Bonacossa che arriva sino alle Tre Cime di Lavaredo, mentre nei pressi dello specchio d'acqua passa l'Alta Via n.3 che da Villabassa raggiunge Longarone.

Tra le gite vanno menzionate la salita con la seggiovia al Col del Varda, l'ascesa al monte Piana, il giro ai piedi delle Tre Cime e l'itinerario da fare in mountain bike che dal lago si snoda lungo le Tre Cime di Lavaredo e il Sorapiss, oppure la rilassante passeggiata lungolago. Gli amanti della pesca sportiva potranno rilassarsi sulle sponde del lago o lungo il torrente dell'Ansiei.
Sul Monte Piana a nord di Misurina, raggiungibile anche con servizio navetta, è un museo a cielo aperto con numerose testimonianze sulla Prima Guerra Mondiale.

Per chi ama la bicicletta, i laghi di Auronzo e Misurina sono collegati da una ciclabile di 30 km che attraversa anche la Foresta di Somadida. Più volte la località è stata attraversata dal Giro d’Italia.

Misurina: cosa fare in inverno

D'inverno, grazie ad un innevamento abbondante e alle rigide temperature, Misurina si trasforma in centro turistico frequentato dagli amanti dello sci che possono sciare nel comprensorio Auronzo-Misurina su 25 km di piste suddivise tra il Monte Agudo sopra Auronzo e il Col de Varda. Piste che distano pochi chilometri da Cortina d'Ampezzo.

Chi adora lo sci da fondo, potrà provare due anelli panoramici immersi nel silenzio del bosco. Inoltre, la quasi assenza di traffico, gli ampi spazi, la vicinanza del campo scuola per i bambini, rendono Misurina il luogo adatto a soggiorni famigliari, in completa tranquillità. Da provare, la passeggiata sulla superficie del lago ghiacciato.

Lago di Misurina: la leggenda

Misurina sembra quasi un quadro: una corona di cime dolomitiche (Piz Popena, del Cristallino, Tre Cime di Lavaredo, Sorapìs, Cadini e Marmarole), e al centro l'omonimo lago naturale, il più grande del Cadore. In un luogo così fiabesco non potevano mancare le leggende, una delle quali resa famosa da una canzone di Baglioni: la leggenda di re Sorapiss e della figlia Misurina.

Misurina per la cura dell’asma infantile

Il luogo è particolarmente indicato, grazie all'elevata altimetria, alla scarsissima umidità dell'aria e alla bassa concentrazione di antigeni, per le patologie respiratorie: nell’edificio un tempo residenza estiva dei reali d’Italia, sorge, infatti, un importante centro, uno dei pochi nel mondo, per la diagnosi, la cura e la riabilitazione dell'asma infantile.

Il lago di Antorno vicino a Misurina

Poco distante dal lago di Misurina, prendendo la strada che porta alle Tre Cime di Lavaredo, si trova il piccolo lago di Antorno con il suo Chalet, dove è possibile praticare la pesca sportiva, camminare e percorre i sentieri per la mountain bike. D'inverno si possono praticare sci d'alpinismo e da fondo o partecipare a gite in motoslitta.

Come arrivare a Misurina

Come arrivare in auto
Autostrada A27 Venezia/Belluno, uscita Pian di Vedoia. Seguire la SS 51 d’Alemagna per Cortina. A Tai di Cadore seguire le indicazioni per Auronzo/Comelico. Una volta arrivati a Lozzo di Cadore seguire per Auronzo. Arrivati ad Auronzo proseguire su SR48 in direzione Misurina per circa 25 km.
Autostrada A22 del Brennero, uscita Bressanone. Da qui seguire la ex SS 49 della Pusteria in direzione Dobbiaco. Superato Dobbiaco immettersi nella SS d’Alemagna. In località Carbonin, svoltare a sinistra per Misurina.
Autostrada A23 Palamanova/Tarvisio, uscita Tolmezzo e proseguire su SS52. Giunti a Villa Santina è possibile proseguire su SR 355 in direzione Sappada, da qui verso Santo Stefano di Cadore. In centro paese, svoltare a sinistra per Auronzo; oppure proseguire per Forni di Sopra, percorrere il Passo Mauria, superare Lorenzago e Pelos e tenere la destra al bivio di Ponte Nuovo.
Da Cortina:
- SS48 delle Dolomiti, attraverso il Passo Tre Croci. Dopo alcuni chilometri svoltare a sinistra per Misurina;
- SS51 d’Alemagna direzione Dobbiaco. Superato il Passo Cimabanche, in località Carbonin svoltare a destra sulla SS48bis;
- SS51 di Alemagna, direzione Venezia. A Tai di Cadore immettersi nella SS51bis e seguire per Auronzo-Misurina.

Come arrivare in treno
La stazione più vicina per i treni che provengono da Venezia, Padova e Udine (con cambio a Conegliano) è quella di Calazo di Cadore. Da qui proseguire con gli autobus di linea.

Come arrivare in autobus
Dalla stazione dei treni, partono gli autobus di linea della Dolomitibus fino ad Auronzo. Auronzo e Misurina sono collegate tra loro dal trasporto di servizio pubblico in estate e sotto Natale. La Dolomitibus prevede inoltre alcune corse giornaliere per le Tre Cime di Lavaredo che fermano anche a Misurina. Con Cortina Express per la tratta Tai di Cadore-Treviso-Venezia, che in estate viene prolungata a sud con Rovigo, Ferrara, Bologna e a nord con la zona delle Tre Cime nelle Dolomiti, l’Alta Badia, Monaco e Innsbruck in collaborazione con Flixbus.

Come arrivare in aereo
Gli aeroporti più vicini sono Treviso, Venezia, Innsbruck e Verona. Venezia è collegato con i treni alla stazione di Venezia e Mestre da autobus di linea.

Itinerari: Misurina

Articoli: Misurina

Foliage sulle Dolomiti: dove ammirare i colori più belli

Non serve andare molto lontano per poter ammirare lo spettacolo del foliage, ossia il cambio di colore delle foglie: basta andare sulle Dolomiti! Tutte le valli con l’arrivo dell’autunno si accendono...

Vacanze al lago in Trentino Alto Adige e Bellunese

Le vacanze al lago sono un’ottima alternativa ai soggiorni al mare. Dalla primavera all'autunno sono le mete perfette dove staccare la spina e rilassarsi in famiglia o con gli amici. In Trentino, Alto Adige e...

Le Tre Cime di Lavaredo

Le Tre Cime di Lavaredo, situate al confine tra l'estremo nord della provincia di Belluno e della regione delle Tre Cime/3 Zinnen in Alta Pusteria nell'Alto Adige