Mercatini di Natale di Merano: La paurosa tradizione dei diavoli

Famiglia e bambini

Dove:

Merano

La paurosa tradizione dei diavoli.

 

Come tradizione vuole, i Krampus fanno irruzione al Mercatino con le loro pellicce di caprone e grottesche maschere da diavolo.

 

La leggenda racconta che tanto tempo fa, nei periodi di carestia, i giovani dei piccoli paesi di montagna si travestivano usando pellicce formate da piume e pelli e corna di animali. Essendo così irriconoscibili, andavano in giro a terrorizzare gli abitanti dei villaggi vicini, derubandoli delle provviste necessarie per la stagione invernale. Dopo un po’ di tempo, i giovani si accorsero, però, che tra di loro vi era un impostore: era il diavolo in persona, che approfittando del suo reale volto diabolico si era inserito nel gruppo rimanendo riconoscibile solo grazie alle zampe a forma di zoccolo di capra. Venne dunque chiamato il vescovo Nicolò, per esorcizzare l’inquietante presenza. Sconfitto il diavolo, tutti gli anni i giovani, travestiti da demoni, sfilavano lungo le strade dei paesi, non più a depredare ma a portare doni o a “picchiare i bambini cattivi”, accompagnati dalla figura del vescovo che aveva sconfitto il male. (Fonte Wikipedia)

Orari

05/12/2019

 

15:30 - 19:00

06/12/2019

 

15:00 - 18:00

08/12/2019

 

15:00 - 17:30

Organizzatore

Azienda di Cura, Soggiorno e Turismo Merano, Corso Libertà, 45, Merano

Contatti

+39 0473 272000
info@meran.eu

L'organizzatore è responsabile per il contenuto di questa pagina, pertanto, per qualsiasi richiesta vi consigliamo di contattarlo direttamente. DESTINATION S.r.l. non può assumersi alcuna responsabilità di quanto riportato e all'effettivo svolgersi della manifestazione.