Museo del Piave Vincenzo Colognese

Il Museo del Piave si trova a Caorera, nel comune di Vas, ed è dedicato agli eventi bellici che coinvolsero questa zona durante la Grande Guerra del '15-'18. Espone cimeli storici, documenti cartacei, fotografie, libri e riviste d'epoca. Di particolare interesse la sezione dedicata al volo e la barca austroungarica situata nella sala centrale del museo.

La collezione del Museo del Piave di Caorera a Belluno raccoglie in particolare materiali provenienti dai campi di battaglia, tra cui baionette, cannoni, bombe, stufe da campo. Un'intera sezione è dedicata all'esposizione di uniformi originali dei militari che combatterono nella zona. Da segnalare la grande barca austroungarica Ponoton A.U. recuperata nel 2002 nel Piave, la sezione dedicata al volo e alle armi aeree dotata di alcune postazioni per la simulazione di volo e il modello in scala reale del biplano di Francesco Baracca, lo SPAD XIII.

L'origine del museo risale all'attività di recupero di testimonianze e reperti da parte di Don Antonio Pavan, Parroco di Caorera, il quale diede vita a una mostra permanente nella canonica tra il 1957 e il 1974. Alla morte di Don Antonio, l'opera venne proseguita da Vincenzo Colognese a cui si deve la fondazione del museo.

Orari e periodi d'apertura del Museo del Piave di Caorera

Da ottobre a febbraio: tutte le domeniche 14.30 - 18.00
Si consiglia la prenotazione per gruppi di almeno 10 persone
Da maggio a settembre: sabato 15.00 - 18.00 e domenica 9.00 - 12.00/15.00 - 18.00

Per informazioni:

Museo del Piave Vincenzo Colognese
Via Piazza Caorera, 18
Tel. 0439 789009
E-mail: info@museodelpiavevincenzocolognese.it