Come arrivare in Trentino

Il Trentino, grazie alla sua posizione centrale fra sud delle Alpi e pianura padana è facilmente raggiungibile sia in auto, treno e aereo. Le varie valli e le varie località trentine sono poi ben servite da un servizio di autobus e treni locali che permettono di visitare le Dolomiti del Trentino.

Come arrivare in auto e in camper

Il Trentino si raggiunge comodamente con l’Autostrada A22 del Brennero, che lo percorre interamente da nord a sud. L’A22 è collegata a sud con la A1 Milano-Napoli e l’A4 Milano-Venezia. Le principali uscite autostradali in Trentino sono: Rovereto Sud - Lago di Garda per raggiungere la località di Rovereto e la Vallagarina, le Terme di Comano, la zona del Lago di Garda e le Valli Giudicarie; Rovereto Nord per Rovereto e l’Alpe Cimbra; Trento Sud per le Terme di Comano, Madonna di Campiglio e Pinzolo, Valsugana, Pinè e Valle di Cembra, Valli Giudicarie e San Martino di Castrozza seguendo la strada statale della Valsugana; Trento Nord per Andalo e la Paganella, Val di Sole e Val di Non. Per raggiungere il Monte Bondone e la Valle dei Laghi si può uscire sia a Trento Nord che Sud; San Michele all’Adige-Mezzocorona, che permette di raggiungere la Val di Non, la Val di Sole, Andalo e la Paganella e l’altopiano di Pinè e la Valle di Cembra. Chi desidera raggiungere Cavalese o Predazzo nella Val di Fiemme, Moena e Canazei in Val di Fassa, o San Martino di Castrozza deve uscire ad Ora-Egna.

Per chi viaggia in camper, il Trentino è dotato di oltre 140 punti di sosta e aree attrezzate.

Come arrivare in treno

La rete ferroviaria principale è la tratta Verona-Trento-Brennero-Monaco. Le stazioni primarie sono quella di Rovereto e di Trento, vicine al centro cittadino. In corrispondenza di quest’ultima si diramano due ulteriori linee complementari: quella della Trento – Malè-Marilleva che attraversa la Piana Rotoliana, la Val di Non e la Val di Sole, e la Trento-Primolano-Bassano del Grappa che collega Trento con le province di Vicenza e Venezia.

Nel periodo di Natale vengono poi allestiti dei treni speciali per la visita ai tradizionali Mercatini di Natale.

A Folgarida e Marilleva inoltre si possono raggiungere le piste da sci utilizzando il treno: in 12 minuti dal centro della Val di Sole sono raggiungibili le piste da sci del comprensorio Folgarida – Marilleva – Madonna di Campiglio.

Come arrivare in aereo

Gli aeroporti più vicini sono il Dolomiti di Bolzano (57 km) con voli da e verso Roma, Valerio Catullo di Verona (90 km) con servizio ogni venti minuti di aerobus per la stazione ferroviaria; l’Antonio Canova di Treviso (136 km); il Gabriele d’Annunzio di Brescia (133 km); il Marco Polo di Venezia (163 km) collegato con la stazione ferroviaria di Mestre con autobus di linea, dove operano anche otto compagnie di autonoleggio; il Caravaggio di Bergamo-Orio al Serio (180 km); Linate (223 km) e Malpensa (265 km) a Milano.

Verona, Bergamo, Linate, Milano Malpensa, Treviso e Venezia sono collegati con le maggiori località turistiche del Trentino da un servizio di transfer operativo nei giorni di sabato e domenica, da dicembre ad aprile.

Come arrivare in autobus

Per gli spostamenti interni esiste un capillare sistema di autobus di linea. A Trento i servizi sono garantiti dalla Trentino Trasporti Esercizio Spa, che ha come capolinea Trento a 50 m dalla stazione che offre, oltre alle normali linee urbane ed extraurbane, anche un servizio urbano turistico nei mesi invernali verso tutti i centri sciistici del Trentino. Altrimenti si può usufruire del Fly Ski Shuttle che collega i principali aeroporti del Nord Italia con le aree sciistiche più belle, del FlixBus con partenza dalle stazioni di Trento e Bolzano per le località di montagna.

Per chi vuole raggiungere Madonna di Campiglio è possibile usufruire del servizio FrecciaLink di Trenitalia, il servizio integrato Frecce + Bus.

Hotel